After-H: Zombies, un nuovo FPS collaborativo in realtà virtuale

Chi sono io
Tere Vida Mombiela
@terevidamombiela
Autore e riferimenti

sommario

  • After-H: Zombies, un survival horror con un'atmosfera molto forte

Se hai voglia di sudare freddo, allora la nuova esperienza, offerta da Eva (Esport Virtual Arena), dovrebbe sicuramente essere a tuo favore. Facciamo le presentazioni di After-H: Zombies.

La realtà virtuale offre di sperimentare cose che fino ad allora avrebbero potuto sembrare impossibili. Questo è in particolare ciò che è in programma con questo FPS collaborativo in VR, un gioco di spogliarello.



After-H: Zombies, un survival horror con un'atmosfera molto forte

After-H: Zombies è un gioco annunciato il 4 febbraio. Ti immerge in uno spazio molto ampio, in cui puoi muoverti liberamente. Scopri una base sull'asteroide Cerere. Qui però, niente alieni, sono gli zombie che hanno preso il sopravvento. La tua missione è esplorare il luogo e soprattutto resistere, il più a lungo possibile contro le orde di zombie. Questo survival horror è basato su un'atmosfera particolarmente cupa e pesante, in cui dovrai fare affidamento sul tuo istinto di sopravvivenza. Possono giocare fino a otto giocatori contemporaneamente, ma solo in stanze dotate di un'area Free Roaming (100 mq e oltre) contando anche sulla licenza After-H.

After-H: Zombies si unisce in particolare ad After-H, il gioco principale, come un'espansione un po 'cruenta e salsa di zombi nelle sale giochi. Una classifica ti permetterà di confrontarti con i migliori giocatori in Francia, ma anche in tutto il mondo. Una classifica aggiornata ti dà la tua posizione alla fine di ogni serie. I primi stadi EVA vengono annunciati per aprile 2020, in Francia e all'estero. Una vera spinta per gli eSport nella realtà virtuale?





Aggiungi un commento di After-H: Zombies, un nuovo FPS collaborativo in realtà virtuale
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.