Apocalypse Now: presto un gioco di realtà virtuale?

Chi sono io
Michael Naimark
@michaelnaimark
Autore e riferimenti

sommario

  • Al centro della guerra del Vietnam
  • Un budget molto ambizioso per il gioco Apocalypse Now

Il videogioco si avvia verso una tendenza decisamente retrò? Un "Second Life-Like" dovrebbe presto vedere la luce del giorno. Nintendo sta facendo colpo facendo affidamento su questi vecchi franchise (Pokémon, Super Mario ...). Ed ecco Francis Ford Coppola che annuncia un adattamento del suo leggendario film Apocalypse Now in videogioco. Se il concept è ancora in fase di crowdfunding sulla piattaforma Kickstarter, l'idea di trovare l'incredibile universo di questo film genera molta speranza. 



Al centro della guerra del Vietnam

Immergiti nel cuore della guerra del Vietnam, dei suoi orrori e traumi e lasciati fare quello che quasi vuoi. Questa è la proposta del gioco Apocalypse Now, adattato dal film con lo stesso nome.

Il giocatore incarnerà Capitano Benjamin Willard (Martin Sheen nel film). Il tuo ruolo ? Trova il colonnello Walter Kurtz (Marlon Brandon), colpevole di abusi particolarmente malsani e crudeli. Ma non dovrai seguire la sceneggiatura del film. A seconda delle tue reazioni alle diverse situazioni, il tuo personaggio si muoverà in una direzione o nell'altra. Tuttavia, le tue scelte non dovrebbero essere fatte attraverso il dialogo come nella maggior parte dei giochi di ruolo. Tutto qui dipenderà dai tuoi atteggiamenti e dalle tue azioni. , sottolinea la pagina del progetto. Sfrecciare tra la folla con un'arma non dovrebbe portarti molto lontano. Qui bisognerà scommettere sull'infiltrazione ma anche sulla sopravvivenza recuperando varie risorse durante il gioco.

Dietro questo progetto troviamo una squadra con un curriculum impressionante. Primo fra tutti Francis Ford Coppola, lo stesso regista originale del film. Ma soprattutto sviluppatori esperti tramite Bethesda, InXile o Sony Online Entertainment. Il gioco dovrebbe quindi essere diretto da Montgomery Markland (Wasteland 2, Torment: Tides of Numenera), prodotto da Lawrence Liberty (Fallout: New Vegas, The Witcher) e scritto da Rob Auten (The Vanishing of Ethan Carter, Gears of War: Judgment ). Insomma, un cast stellare che spiega senza dubbio il budget piuttosto ingente.



Un budget molto ambizioso per il gioco Apocalypse Now


Il gioco ha bisogno almeno 900.000 dollari da ottenere su PC. Al momento della stesura di questo documento, sono stati raccolti meno di $ 60.000. Il passaggio successivo è il porting su Xbox One e PS4. Ciò diventerà possibile quando si raggiungeranno i 2,5 milioni.


Per la realtà virtuale, bisognerà arrivare a 3 milioni. Se vuoi partecipare, vai alla pagina Kickstarter. I premi vengono offerti a coloro che supportano il gioco donando $ 35 o più. Tuttavia, non dovremmo avere fretta. Se il progetto vedrà la luce, il gioco dovrebbe essere consegnato nell'ottobre 2020. Resta da vedere se lo giocheremo dal tuo soggiorno o da una sala giochi ...



Aggiungi un commento di Apocalypse Now: presto un gioco di realtà virtuale?
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.