Apple sta preparando guanti tattili per la realtà virtuale

Chi sono io
Alejandro Crespo Martínez
@alejandrocrespomartinez
Autore e riferimenti

sommario

  • Apple vuole che tu usi le mani in modo naturale nella realtà virtuale

Oggi, gli utenti della realtà virtuale si accontentano di indossare i caschi. Tuttavia, come nel film Ready Player One, è molto probabile che le cuffie VR di domani arriveranno con combinazioni tattili che consentono di seguire l'intero corpo dell'utente e modellarlo nel mondo virtuale. Sorprendentemente, anche se Apple non ha (ancora) lanciato il proprio auricolare VR, l'azienda californiana sembra già prepararsi per questo futuro.



L'ufficio brevetti degli Stati Uniti ha appena rilasciato un brevetto depositato da Apple nel terzo trimestre del 2018. Il documento descrive un guanto tattile progettato per la realtà virtuale, permettendo di seguire i movimenti di ogni dito dell'utente e di trascriverli in realtà virtuale grazie a più unità di misura inerziali (IMU).

Ciascuna di queste IMU può includere uno o più sensori di movimento come un giroscopio o un accelerometro per misurare l'orientamento, la posizione, la velocità del dito nei pressi del quale si trova. Ad esempio, un magnetometro potrebbe essere utilizzato per determinare la direzione del campo geomagnetico.

Potremmo anche trovare uno o più componenti elettronici come elettrodi che consentono all'utente di toccare gli oggetti nel mondo virtuale. Allo stesso modo, il guanto potrebbe incorporare sensori di forza, attuatori per feedback tattile, sensori di temperatura ed emettitori di calore. Sarebbe un guanto in tessuto, cucito con filo conduttivo.

Apple vuole che tu usi le mani in modo naturale nella realtà virtuale

Secondo Apple, il guanto sarà così preciso da poterlo fare discernere il movimento di un dito intero e il movimento di una singola falange. L'utente potrà quindi utilizzare le proprie mani per interagire nella realtà virtuale con una precisione fino ad ora ineguagliata. Inoltre, sarà in grado di sentire le sensazioni del tatto, la consistenza degli oggetti e persino afferrare gli oggetti in tempo reale.



Anche se altre aziende stanno sviluppando guanti per la realtà virtuale, Apple ha un budget sufficientemente colossale per creare un accessorio di grande successo molto più velocemente. Inoltre, la popolarità del marchio potrebbe rapidamente democratizzare questa tecnologia al grande pubblico.


Questa invenzione potrebbe rivelarsi rivoluzionario per i giochi VR, consentendo ai giocatori di usare le mani per interagire anziché solo i controller. La sensazione di immersione nel videogioco sarebbe quindi decuplicata, così come le possibilità di gioco. Questa tecnologia potrebbe essere utilizzata anche nel campo dell'istruzione o dell'addestramento militare ...


Tuttavia, ribadiamolo attualmente solo un brevetto. Non vi è quindi alcuna garanzia che Apple voglia davvero lanciare i guanti per la realtà virtuale ...



Aggiungi un commento di Apple sta preparando guanti tattili per la realtà virtuale
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.