Apple VR - Centinaia di dipendenti sviluppano segretamente un auricolare

Chi sono io
Adriana Gil
@adrianagil
Autore e riferimenti

sommario

  • Il progetto segreto di Apple per la realtà virtuale
  • Una rivelazione al keynote del 2017?

Tra i giganti della tecnologia, Apple sembra essere l'ultima ad entrare nel mercato della realtà virtuale. Facebook offre Oculus Rift, Google the Daydream View, Samsung the Gear VR e Microsoft il famoso HoloLens. Il marchio Apple da parte sua non ha ancora fatto alcun annuncio relativo a questa nuova tecnologia.


Per i consumatori, e più in particolare i fan dell'azienda di Cupertino, questo evidente disinteresse sorprende a dir poco. A prima vista, Apple sembra semplicemente disdegnare la realtà virtuale. Il CEO Tim Cook ha anche affermato di non vedere il potenziale della VR, anche se ammette di essere più ottimista riguardo alla realtà aumentata. Secondo lui, la tecnologia non è in grado di sostituire le interazioni primordiali tra gli esseri umani. Di fronte alla frustrazione, alcuni fan di Apple arrivano al punto di creare da soli i propri concetti di auricolare Apple VR.


Il progetto segreto di Apple per la realtà virtuale

In realtà, è del tutto possibile che Apple stia preparando il proprio auricolare per realtà virtuale nel più grande dei segreti. Dal 2013, l'azienda ha aumentato le sue acquisizioni di società VR / AR senza rivelare i suoi obiettivi. Allo stesso modo, negli ultimi anni sono stati assunti molti ricercatori, programmatori e altri specialisti. La Pomme è arrivata addirittura a reclutare persone che hanno lavorato a progetti di aziende concorrenti.

Oggi, diverse fonti affermano che Apple si svilupperebbe su un progetto di realtà virtuale o aumentata nella massima segretezza. Dallo scorso anno, centinaia di dipendenti hanno lavorato a un nuovo dispositivo. Per il momento, l'esatta natura di questo progetto segreto è sconosciuta. Apple proverebbe effettivamente diversi prodotti AR / VR per determinare quale è più rilevante. Secondo quanto riferito, diversi prototipi di cuffie VR e occhiali AR sono stati testati internamente.



Una rivelazione al keynote del 2017?

Ces alcune voci sembrano insufficienti per prevedere in quale forma Apple entrerà nel mercato della realtà virtuale o della realtà aumentata. È probabile che la Apple sveli finalmente il suo dispositivo come parte del keynote alla fine del 2017. Forse la società riuscirà a creare lo stesso effetto sorpresa della presentazione del primo iPhone nel 2007 ea democratizzare la realtà virtuale tra il grande pubblico.



Piuttosto che una forma di disprezzo, questa potrebbe essere una dimostrazione di cautela da parte di Apple. Il l'azienda forse vuole aspettare per vedere quali prodotti riescono a distinguersi in questo mercato emergente, per riprendersi a sua volta su questo successo. Solo il tempo ci permetterà di decifrare la misteriosa strategia di Apple.

 



Aggiungi un commento di Apple VR - Centinaia di dipendenti sviluppano segretamente un auricolare
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.