Bad Buzz negli Stati Uniti per il 360Fly

Bad Buzz negli Stati Uniti per il 360Fly

sommario

La startup californiana 360Fly ha presentato giovedì scorso il suo nuovo annuncio, The Wall, per promuovere la sua fotocamera 360. A pochi mesi dalle elezioni presidenziali americane, la società ha preso il rischio di comunicare attraverso il contesto politico piuttosto incerto che regna negli Stati Uniti. Sfortunatamente, la campagna è stata accolta piuttosto ostile dai media e dal pubblico americano.



Bad Buzz negli Stati Uniti per il 360Fly

Parlare di politica è correre un rischio

Nel video, siamo alla presenza di un personaggio che vuole essere una caricatura di Donald Trump, un candidato molto controverso per le sue idee radicali, che flirta felicemente con il razzismo. Quest'ultimo inaugura un ulteriore muro, destinato a respingere ulteriormente, se possibile, il flusso migratorio messicano. Il politico afferma che il muro è impraticabile, mentre il 360Fly ci mostra sullo sfondo Hillary Clinton e Bernie Sanders che aiutano i migranti ad attraversare il muro.

Bad Buzz negli Stati Uniti per il 360Fly

360Fly: razzismo e stereotipi

Le reazioni non si sono fatte attendere e lo spot è stato subito criticato. Dall'altra parte dell'Atlantico, il forte valore satirico non piaceva a tutti. In effetti, diversi canali nazionali e locali come Viacom, NBC o LACBS, si sono semplicemente rifiutati di trasmetterlo. A seguito di accuse di razzismo, dovute in particolare agli stereotipi ivi rappresentati, 360Fly ha affermato che la sua campagna era politicamente neutra.


L'azienda voleva, secondo lui, semplicemente trasmettere l'idea che la sua macchina fotografica permettesse di vedere cose altrimenti impercettibili. Almeno questo è ciò che implica lo slogan del film "Ottieni una prospettiva più ampia". Perso nulla ". Ad ogni modo, con questa campagna firmata 180LA, agenzia di comunicazione con sede a Santa Monica, 360Fly sarà riuscita a far parlare la gente e ad acquisire popolarità nel mercato delle fotocamere a 360 °.




Aggiungi un commento di Bad Buzz negli Stati Uniti per il 360Fly
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.

End of content

No more pages to load