Beat Saber: il miglior gioco VR sarà compatibile con Oculus Quest

Chi sono io
Tere Vida Mombiela
@terevidamombiela
Autore e riferimenti

sommario

  • Beat Saber ha consentito a Facebook di migliorare il monitoraggio di Oculus Quest

Durante la presentazione del visore VR autonomo Oculus Quest alla fine del 2018, Facebook aveva promesso più di 50 videogiochi compatibile dal lancio nella primavera del 2019. Sebbene alcuni dei titoli di questa lineup di lancio siano già stati confermati, gran parte della lista rimane avvolta nel mistero fino ad oggi.

Le Il catalogo dei giochi di Oculus Quest sarà senza dubbio un fattore determinante per il suo successo commerciale, perché molte persone scelgono il proprio visore VR in base alle esperienze offerte. Allo stesso modo, alcune persone sono ancora riluttanti ad acquistare un visore VR perché i giochi disponibili non sembrano loro abbastanza interessanti.



In questo contesto, molti si sono chiesti se l'eccellente Beat Saber sarebbe stato disponibile su Oculus Quest. Ora è ufficiale: in vista della GDC 2019, Facebook ha appena confermato che il gioco farà parte della scaletta di lancio.

Con oltre un milione di copie vendute dalla sua uscita nel maggio 2018, è superfluo dirlo Beat Saber è il più grande successo nel mercato dei giochi VR. A metà strada tra Star Wars e Guitar Hero, questo gioco ritmico in realtà virtuale ha il vantaggio di essere avvincente, facile da imparare e particolarmente divertente.

In effetti, per molte persone, il semplice fatto che Beat Saber sia disponibile su Quest dovrebbe basterebbe a giustificare l'acquisto di questo casco a 400 dollari. In effetti, se non hai una PlayStation 4 per ospitare la PSVR, Oculus Quest sarà il modo più economico per goderti questo gioco.

Inoltre, con Beat Saber su Oculus Quest, i fan potranno ora giocare ovunque e in qualsiasi momento, in tutta semplicità grazie a questo auricolare wireless e al suo sistema di tracciamento interno-esterno senza sensore esterno.



Beat Saber ha consentito a Facebook di migliorare il monitoraggio di Oculus Quest

A proposito, rivela John Carmack, Chief Scientist di Oculus affidandosi a Beat Saber per perfezionare il sistema di tracciamento di Oculus Insight della ricerca. In particolare, ha utilizzato il gioco per migliorare il codice di estrapolazione 6DoF di Quest.

Si tratta di algoritmi per prevedere come si muoverà il giocatore, al fine di ridurre la latenza percepita. Nel caso dei controller 6DoF del visore VR, il codice utilizza gli accelerometri per determinare quando l'utente muoverà la mano. Basato su Beat Saber, Carmack è stato in grado di farlo migliorare il codice per previsioni più veloci e accurate.


Dopo aver testato Beat Saber su Oculus Quest, il direttore marketing di Beat Games Michaela Dvorak conferma che il tracciamento funziona meravigliosamente e che il porting è magistrale. Secondo lei, Oculus Quest offre un'incomparabile libertà di movimento. In questo modo, il giocatore è in grado di ballare mentre suona senza doversi preoccupare di rimanere impigliato nei fili. In breve, The Quest potrebbe affermarsi come la piattaforma di riferimento per Beat Saber... avviso ai fan!




Aggiungi un commento di Beat Saber: il miglior gioco VR sarà compatibile con Oculus Quest
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.