Brainwave VR - Un visore VR controllabile dalla mente

Chi sono io
Michael Naimark
@michaelnaimark
Autore e riferimenti

sommario

  • Brainwave VR
  • Sorridi con Lucy
  • EyeMynd, un'azienda convinta e determinata

Oltre 20 anni fa, Dan Cook iniziò a esplorare il potenziale commerciale delle onde cerebrali. 

Era il 1993 e la realtà virtuale era ancora solo una moda riservata agli eccentrici geek. Tuttavia, Cook ha già immaginato avatar animati da segnali provenienti dal cervello umano. Ha quindi deciso di abbandonare il suo lavoro presso l'UC Berkeley in scienze cognitive per affrontare gli affari.



Brainwave VR

Ora che la realtà virtuale è diventata mainstream, Cook ritiene che le tecnologie di lettura delle onde cerebrali debbano entrare in gioco. Suo L'azienda EyeMynd desidera creare un sistema operativo in grado di trasformare le onde in azioni all'interno di ambienti virtuali. Sarebbe quindi possibile utilizzare cuffie per realtà virtuale senza controller, senza accelerometro, senza sensore di movimento e senza telecamere, solo con il pensiero.

Secondo Cook, entro 10 anni, tale tecnologia sarà evidente. I computer ora sono abbastanza potenti da interpretare tutti i segnali cerebrali, sensoriali, cognitivi ed emotivi in ​​tempo reale. Nella primavera del 2017, EyeMynd, con sede a Salt Lake City e San Francisco, prevede di lanciare un visore VR Brainwave per sviluppatori. Questo il dispositivo raggrupperà 16 elettroencefalografi per rilevare le onde cerebrali e convertirle in comandi del computer utilizzando Brainwave OS.

Sorridi con Lucy

La prima versione del visore sarà riservata agli sviluppatori, che potranno utilizzare il toolkit per creare applicazioni. Inizialmente verrà incluso un solo gioco.

EyeMynd non è l'unica azienda che vuole democratizzare le tecnologie delle onde cerebrali. Emotiv e NeuroSky hanno già commercializzato cuffie per elettroencefalogramma destinate all'uso scientifico. Altri sono interessati alle applicazioni di marketing. Essere in grado di monitorare direttamente le reazioni inconsce di un utente a una pubblicità è il Santo Graal dell'industria pubblicitaria. Tuttavia, Cook e il suo team puntano maggiormente ai settori della sanità e dell'istruzione.



EyeMynd, un'azienda convinta e determinata

De molti specialisti sono scettici sul potenziale commerciale di questa tecnologia. La maggior parte dei neuroscienziati ritiene che i segnali elettrici dal cervello richiedano un intervento chirurgico in laboratorio per essere letti con precisione. Secondo Jack Gallant, direttore del Lake Neuroscience presso l'UC Berkeley, la decodifica dei segnali cerebrali è ostacolata dallo scheletro umano, che funge da filtro. La potenza di calcolo e i mezzi finanziari richiesti sono quindi proibitivi.



Tuttavia, Dan Cook non ha intenzione di lasciare che lo scetticismo si intrometta. Persegue la sua ricerca da 20 anni ed è sul punto di raggiungere i suoi obiettivi. Egli prevede di aprire un ufficio in Cina nel 2017 e di iniziare a fornire la versione per sviluppatori delle sue cuffie la prossima primavera. Il prezzo e la data precisa di rilascio di Brainwave VR non sono ancora noti.

 



Aggiungi un commento di Brainwave VR - Un visore VR controllabile dalla mente
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.