CES 2020: gli impressionanti "Occhiali VR" di Pico

Chi sono io
Adriana Gil
@adrianagil
Autore e riferimenti

sommario

  • Occhiali VR compatti e pronti all'uso

Come ogni anno, il CES 2020 è l'occasione per molte aziende di dimostrare i loro prototipi, i loro dispositivi in ​​fase di sviluppo che potrebbero definire la tecnologia di domani. Pico ne ha appena fatto una brillante dimostrazione con i suoi occhiali VR.

Pico Interactive ha quindi reso CES 2020 un pannello di scelta per presentare il suo Pico Neo 2, un visore per realtà virtuale dotato di Eye Tracking e destinato al mercato professionale, ma anche il suo nuovo prototipo che uscirà nel 2020.



Occhiali VR compatti e pronti all'uso

Il minimo che possiamo dire è che questa è un'ottima sorpresa da questo CES 2020. Pico "Occhiali VR" che si presentano sotto forma di un accessorio che colleghi al tuo smartphone. È molto ispirato a ciò che Qualcomm chiama "XR Viewers". In programma, occhiali per realtà virtuale che offrono una risoluzione piuttosto decente visto che si tratta di due schermi LCD 1600 x 1600, per un peso di soli 120 grammi. Basti pensare che avrai l'impressione di avere degli occhiali classici sugli occhi, a differenza di molti altri modelli.

L'interfaccia mostrata al CES 2020 è molto simile a quella che abbiamo potuto vedere su DayDream Ciò ti consente di avviare video o giochi. Pico annuncia un campo visivo (FOV) di 90 ° e anche un 3Dof tracking (e un controller dello stesso tipo). Vorremmo avere qualcosa di più a questo livello. Forse per il lancio ufficiale degli occhiali Pico VR che dovrebbe arrivare nel 2020.





Aggiungi un commento di CES 2020: gli impressionanti "Occhiali VR" di Pico
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.