Comprendi tutto ciò che riguarda la risoluzione dei visori VR

Chi sono io
Adriana Gil
@adrianagil
Autore e riferimenti

sommario

  • Calcolo della risoluzione retinica di HTC Vive
  • Cosa trattenere da questo calcolo?

Uno dei punti decisivi dei dispositivi high tech come le cuffie VR o AR è la risoluzione dei pixel per le cuffie VR.. Prendiamo ad esempio il confronto con un occhio umano. Se quest'ultima fosse una fotocamera digitale, la sua scheda tecnica indicherebbe la capacità di rilevare 60 pixel per grado di fovea. Di conseguenza, ogni sistema con una qualità superiore a 60 pixel per grado rappresenterebbe una perdita di risoluzione perché l'occhio umano non può vedere così tanti dettagli. Questa si chiama risoluzione della retina. 



Per quanto riguarda gli auricolari VR, puoi calcolare da solo il destino dei pixel che viene inviato a ciascun occhio. È possibile farlo dividendo il numero di pixel nel campo visivo orizzontale del sistema di visualizzazione per il campo visivo orizzontale prodotto dall'obiettivo. Prendi ad esempio una custodia come l'HTC Vive che ha una risoluzione di 1080 x 1200 pixel e applica questo calcolo.

Calcolo della risoluzione retinica di HTC Vive

Cosa trattenere da questo calcolo?

Con una risoluzione retinale di 10 pixel per grado, le cuffie Rolls of VR sono ancora lontane dal massimo supportato dall'occhio umano.. Attenzione, però, a non interpretare male il calcolo, non significa che l'HTC Vive non sia buono come suggeriscono gli specialisti. Ovviamente per un casco pubblico in generale, la sua qualità è eccezionale, come suggerisce il prezzo.

Tuttavia, questa evidenziazione della risoluzione della retina mostra che c'è ancora molta strada da fare per le cuffie VR. I cambiamenti nelle risoluzioni possono sembrare irrisori. Non è così come mostrato in questo confronto di foto realizzato dai nostri colleghi di Road to VR.



La costante vorrebbe che a scelta dei miglioramenti, i caschi supportati dagli schermi si avvicinassero molto presto al limite della risoluzione retinica. Tanto che questi caschi ci offriranno esperienze quasi di realtà tramite l'interfaccia. Al momento, solo le cuffie VR professionali hanno la capacità di avvicinarsi il più possibile a 60 pixel per grado. Questo è il caso ad esempio del Sensics zSight 1920 che raggiunge i 32 pixel per grado.





Aggiungi un commento di Comprendi tutto ciò che riguarda la risoluzione dei visori VR
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.