Coronavirus: Pokémon Go va in quarantena per frenare Covid-19

Chi sono io
Michael Naimark
@michaelnaimark
Autore e riferimenti

sommario

  • Pokémon Go subisce diversi importanti cambiamenti di fronte al coronavirus

Di fronte alla pandemia di coronavirus, il mondo intero non ha altra scelta che intraprendere un'azione decisa. Come la Francia, molti paesi chiudono le loro scuole, vietano i raduni e invitano i loro cittadini ad uscire il meno possibile.

Tuttavia, queste decisioni governative richiedono il sostegno di tutta la società. Questo è il motivo per cui le aziende sono esortate a dare la priorità al telelavoro per i propri dipendenti, ed è anche il motivo per cui molti eventi sono stati cancellati, incluso il Campionato Europeo Pokémon.



Da parte sua, Niantic ha deciso di dare il suo contributo a questo sforzo generale. Allo scopo impedire ai giocatori di Pokémon Go di uscire e riunirsi, lo studio ha deciso di apportare diverse modifiche al suo gioco per cellulare.

In effetti, Pokémon Go lo è chiaramente non è il gioco ideale in una situazione di pandemia. Di solito, i giocatori devono trovarsi nei luoghi più affollati per catturare il maggior numero possibile di Pokémon. Per sconfiggere i boss dei raid più duri o conquistare le arene, dovrebbero anche riunirsi in un gruppo più numeroso possibile.

Pokémon Go subisce diversi importanti cambiamenti di fronte al coronavirus

Nel tentativo di proteggere i giocatori, Niantic ha preso diverse decisioni. Fino alla fine della crisi ”, gli aggiornamenti riguarderanno in via prioritaria caratteristiche ed esperienze che possono essere godute individualmente ".

In primo luogo, il numero di habitat aumenterà così gli allenatori possono incontrare più Pokémon senza lasciare le loro case. Inoltre, nel negozio è disponibile l'incenso per aumentare il tasso di spawn dei mostri con una riduzione del 99%. Il loro effetto è prolungato per durare un'ora.



Allo stesso modo, le incubatrici che richiedono di percorrere un certo numero di passaggi per far schiudere le uova dei Pokémon saranno più efficaci. In tal modo, le uova si schiuderanno due volte più velocemente. Infine, i Pokéstop ti permetteranno di ottenere regali più frequentemente.


Tutte queste modifiche hanno effetto immediato e dureranno "fino a nuovo avviso" secondo Niantic. Altrimenti, Community Day di marzo, dedicato ad Abra, alla fine verrà posticipato insieme a molti eventi del mondo reale.


La missione di studio speciale per ottenere Genesect verrà modificato anche in modo che le attività possano essere eseguite da soli. Fortunatamente, i giocatori avranno tutto il tempo per godersi la nuova Go Fighting League e le battaglie PvP online comodamente dal loro divano ...



Aggiungi un commento di Coronavirus: Pokémon Go va in quarantena per frenare Covid-19
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.