Dì addio a Gear VR ... e benvenuto in Galaxy VR

Chi sono io
Adriana Gil
@adrianagil
Autore e riferimenti

sommario

  • Non chiamarmi più Gear VR ... ma Galaxy VR

Samsung è in procinto di passare al marchio Galaxy con i suoi dispositivi collegati. Una strategia di marketing che collega i suoi accessori con il suo smartphone di punta. Il Galaxy Watch e il Galaxy Fit sono stati i primi a intraprendere questa strada. Secondo il quotidiano SamMobile, Il prossimo auricolare per realtà virtuale di Samsung non si chiamerà Gear VR ma Galaxy VR.



Non chiamarmi più Gear VR ... ma Galaxy VR

Secondo i nostri colleghi olandesi della rivista specializzata in smartphone e oggetti connessi, Sam Mobile, Samsung adotterebbe una nuova strategia di vendita e marketing per i suoi dispositivi connessi e ora utilizzerebbe il marchio Galaxy che è legato alla sua gamma di smartphone di punta. Il quotidiano, che in passato ha rivelato molti scoop su Samsung, assicura che il brand sudcoreano lo farà rinominare il visore per realtà virtuale Gear VR in Galaxy VR.

Questo cambio di nome avverrebbe, secondo i nostri colleghi, quando verrà rilasciato il Galaxy S10. La futura ammiraglia del marchio di elettronica di consumo dovrebbe beneficiare di un display a risoluzione più elevata e quindi un auricolare per realtà virtuale dedicato. Il rilascio del visore VR che accompagna il Galaxy S10 dovrebbe quindi segnare la fine del nome Gear VR per quello di Galaxy VR. Un'uscita che però non dovrebbe arrivare prima del prossimo anno. Molti degli oggetti collegati del marchio (orologi, braccialetti tra gli altri) dovrebbero anche passare al marchio Galaxy..





Aggiungi un commento di Dì addio a Gear VR ... e benvenuto in Galaxy VR
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.