Disney inventa la realtà mista senza un dispositivo: un'esperienza sorprendente

Chi sono io
Adriana Gil
@adrianagil
Autore e riferimenti

sommario

  • Disney's Magic Bench: una diversa esperienza di realtà mista
  • La Disney vuole raccontare storie di realtà mista

Uno dei principali problemi con la realtà mista è che richiede l'uso di un dispositivo come gli occhiali per la realtà aumentata o anche uno smartphone. L'esperienza viene poi vissuta da soli e in prima persona. I Laboratori Disney hanno aggirato il problema e sviluppato la "panchina magica", un'esperienza di realtà mista bluff in cui l'utente non ha bisogno di un dispositivo e può essere visto da tutti..



Disney's Magic Bench: una diversa esperienza di realtà mista

Quando pensiamo alla realtà mista o alla realtà aumentata, immaginiamo subito un'esperienza con gli occhiali AR o anche dallo schermo di uno smartphone. La Disney ha aggirato il problema e ha sviluppato Magic Bench, un'esperienza molto interessante. Il principio è semplice. L'utente (o gli utenti perché è un'esperienza che può essere vissuta in gruppo) siedono sulla panchina magica. Gli elementi virtuali compaiono quindi sullo sfondo e possono essere visti sullo schermo posto di fronte all'utente.

Una combinazione ben congegnata di sensori e telecamere consente all'utente di essere in grado di interagire con gli oggetti oi personaggi virtuali che appaiono. La panca magica sviluppata dal laboratorio Disney ha anche un sistema audio e un sistema tattile nascosto che dà l'illusione di un'interazione totale. L'utente può così comunicare con il personaggio virtuale e persino provare sensazioni a livello della panchina, ad esempio quando il personaggio virtuale si siede accanto a lui.. Sorprendentemente, se passi la tua mano sul personaggio virtuale, anche l'ombra della tua mano verrà proiettata sul personaggio.


La Disney vuole raccontare storie di realtà mista

Questa prima dimostrazione è molto convincente. Come puoi vedere nel video qui sotto, sono disponibili diversi scenari. Uno genera un coniglio con cui l'utente può interagire. In un secondo appare un asino di cattivo umore. È anche possibile interagire con una giraffa e il suo ombrello, un elefante che russa che ti mette in mano un globo o anche un rospo che non vuole essere toccato o baciato..



Ciò che è particolarmente impressionante dell'esperimento del banco magico sviluppato dal laboratorio Disney Lab è questo può essere sperimentato da più persone contemporaneamente. A dimostrazione, il laboratorio Disney ha fornito l'esempio di un gruppo di persone che si trova travolto dalle onde mentre una giraffa passa sullo sfondo.



Aggiungi un commento di Disney inventa la realtà mista senza un dispositivo: un'esperienza sorprendente
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.