Driveclub VR - Il gioco di corse VR ha le sue lettere di nobiltà

Chi sono io
Tom Chatfield
@tomchatfield
Autore e riferimenti

sommario

  • Driveclub VR, la gara in prima persona per tutti
  • Lo spirito di Driveclub è preservato

Tra gli appassionati di giochi di corse, ci sono state a lungo due categorie di persone. Alcuni preferiscono vedere il proprio veicolo con la telecamera che vola dietro l'auto, per la massima visibilità. Altri tendono a farlo favorire l'immersione scegliendo la visuale dall'interno dell'abitacolo, percependo così il circuito negli occhi del pilota.


Driveclub VR, la gara in prima persona per tutti


Questi ultimi possono essere considerati giocatori più esperti, amanti del realismo e dell'alta difficoltà. Oggi, grazie alla realtà virtuale, tutti possono apprezzare le sensazioni offerte da questo gameplay. Grazie alla visione stereoscopica e al rilevamento della testa, I caschi HMD ti consentono di guardarti intorno e rinnovare rapidamente la tua raccolta di informazioni, proprio come guidare una vera macchina. È quindi molto più facile giocare ai giochi di corse in prima persona.

Oculus Rift e HTC Vive offrono già molti giochi di corse in realtà virtuale. Tuttavia, finora nessuno ha raggiunto la qualità di Driveclub VR su PlayStation VR, che è attualmente in mostra al Tokyo Game Show 2016.

Lo spirito di Driveclub è preservato

Il gioco Driveclub è uno dei giochi più belli su PlayStation 4, ma è limitato a 30 FPS. Oro, la versione PlayStation VR raggiunge i 60 FPS ! Il gioco è graficamente superbo, nonostante la rimozione o la riduzione di alcuni effetti visivi rispetto alla versione console.

In particolare, gli effetti luminosi sono stati accuratamente preservati per mantenere lo spirito di Driveclub e il suo fascino unico. Ogni cockpit è un realismo impressionante e ti fa venir voglia di usare questa modalità di visualizzazione. Senza raggiungere il realismo di un gioco per PC, Driveclub VR sembra più fluido grazie allo schermo di PS VR.


Ricorda che Driveclub su PS4 è stato oggetto di uno dei lanci più catastrofici nella storia recente dei videogiochi. Le sue funzionalità di rete, a lungo propagandate dagli editori, non funzionavano affatto quando è stato rilasciato. Dobbiamo quindi restare cauti, nonostante l'efficacia della demo presentata al TGS. Tuttavia, Driveclub VR potrebbe essere il primo vero gioco di corse in realtà virtuale.

Aggiungi un commento di Driveclub VR - Il gioco di corse VR ha le sue lettere di nobiltà
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.