Elijah Wood: Transference non è "un gioco horror" ma un "thriller psicologico"


sommario

  • Il transfert lascia il giocatore "con un senso di disagio e destabilizzato"
  • Lavorare con Ubisoft, "un sogno che diventa realtà" per Elijah Wood
  • A metà strada tra film interattivo e videogioco

In un'intervista con la rivista Hollywood Reporter, Elijah Wood ha raccontato il processo di co-creazione del gioco Transference con Ubisoft. L'opportunità per l'attore di riconsiderare la sua visione della realtà virtuale nell'orrore.

Il transfert è stato presentato all'E3. Questo gioco di realtà virtuale è sviluppato in team da Ubisoft e SpectreVision, la società di produzione dell'attore Elijah Wood. Quello che ha interpretato Frodo Saquet in Il Signore degli Anelli è il primo attore di Hollywood ad entrare nello sviluppo di videogiochi.



Questo gioco / film, Transference, che uscirà nella primavera del 2018, è un thriller psicologico in realtà virtuale, che mette il suo attore nella memoria digitalizzata dei pazienti mentalmente malati e traumatizzati. Sarà giocabile su PSVR, Oculus Rift, HTC VIve e PC.

In un'intervista al quotidiano Hollywood Reporter, l'attore ha raccontato in modo più dettagliato le implicazioni di questo gioco e il suo sviluppo.

Il transfert lascia il giocatore "con un senso di disagio e destabilizzato"

“Verranno scoperti molti elementi narrativi piuttosto che individuato e penso che sia per questo che non è facile parlare del gioco nella sua interezza ”, spiega Elijah Wood, per spiegare il trailer piuttosto vago. Presenta solo il tono principale: sei immerso nei ricordi digitalizzati dei pazienti asilo.

Elijah Wood e il suo partner, Kyle McCulough, sono cresciuti con i videogiochi e sono rimasti “curiosi e affascinati” da tutte le evoluzioni del genere. Con la loro società di produzione focalizzata sull'horror, si sono subito resi conto di quanto la realtà virtuale potesse aiutare con “questa idea di spingere le persone in un ambiente e suscitare risposte emotive".



L'attore non considera questo gioco un "gioco horror". Per lui, le persone che hanno potuto provare il gioco all'E3 "non erano persone terrorizzate o inorridite, ma li ha lasciati con un senso di disagio e leggermente turbati, soprattutto a livello emotivo ”. Secondo lui, la sfida di questo gioco è “includere e infondere quante più emozioni possibili, e questo nel contesto di una narrazione aperta sul significato della scoperta”.

Lavorare con Ubisoft, "un sogno che diventa realtà" per Elijah Wood

“Siamo rimasti davvero incuriositi da La realtà virtuale per il suo lato molto sperimentale e il suo modo di adattarsi naturalmente all'horror e gentile ", dice Elijah Wood. "Siamo stati giocatori per tutta la vita, quindi lavorare con Ubisoft, un'azienda che abbiamo amato e giocato molto, è un sogno che si avvera".

Quando sono andati a incontrare il team di SpectreVision, il team di Fun House (la fazione VR di Ubisoft) a Montreal, hanno avuto questa idea di collaborazione. "E 'stato davvero organico", spiega l'attore, poiché erano venuti solo per visitare i loro locali. Successivamente sono tornati indietro, "carichi di idee" e hanno "una sessione di brainstorming di due giorni". Da lì sono venute “le ossa di ciò che è diventato il transfert e l'impegno a lavorare insieme”.

A metà strada tra film interattivo e videogioco

Quello che è diventato il transfert è a metà strada tra film interattivi e videogiochi. Questo è la fusione delle competenze da SpectreVision, che ha prodotto numerosi film e due esperienze VR interattive, e quelli di Ubisoft.



"Noi, SpectreVision, affrontiamo lo sviluppo con la nostra esperienza e comprensione della narrazione, e Ubisoft lo approccia con la sua comprensione dei videogiochi", ha detto l'attore a The Hollywood Reporter. "È davvero due mondi diversi che si sono uniti con stati d'animo diversi e sfidando le convenzioni degli altri. "

 





A Wiki Virtual Reality siamo esperti in realtà virtuale e altre tecnologie. Siamo sempre aggiornati sui contenuti relativi alle nuove tecnologie. Siamo fanatici della realtà virtuale e cerchiamo di fornire le migliori informazioni ai nostri utenti. Abbiamo informazioni sui migliori prodotti sul mercato in termini di qualità e prezzo. Scoprite e trovate tutto ciò di cui avete bisogno sul nostro sito web. Entra ora!😎
HTC continua a modificare Vive ❯
Aggiungi un commento a partire dal Elijah Wood: Transference non è "un gioco horror" ma un "thriller psicologico"
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.