Eye-Plug: la prima fotocamera USB 3D per smartphone

Chi sono io
Steven L. Kent
@stevenlkent
Autore e riferimenti

Ogni anno Computex, lo spettacolo di computer e alta tecnologia, svela una serie di prodotti innovativi. , l'ultimo smartphone Android, vede l'arrivo di molti accessori per accompagnare la sua recente uscita, tra cui la prima fotocamera USB 3D. Eye-Plug ha la capacità di trasformare qualsiasi telefono in uno strumento di acquisizione di immagini stereoscopiche, purtroppo esclusi i possessori di prodotti Apple. Weeview sta così rivoluzionando il mercato delle telecamere a 360 gradi offrendo l'accesso alla progettazione di video immersivi a un prezzo incredibilmente basso di circa Dollari 35.



E se ci riferiamo al sito della misteriosa start-up con sede in Cina, l'Eye-Plug lo permetterebbe gira contenuti video in HD a 30 FPS. Sebbene non specifichi ancora alcuna risoluzione, secondo Engadget, la qualità sarebbe perfettamente accettabile per la visualizzazione su Google Cardboard. La fotocamera avrebbe anche alcuni strumenti riservati alla postproduzione come la messa a fuoco o la sfocatura, opzioni che si trovano nelle tradizionali applicazioni di creazione audiovisiva mobile.

Eye-Plug ha un utilizzo semplicistico e intuitivo. Una volta collegata al tuo cellulare tramite il modulo USB-C, la fotocamera ti consente di registrare i tuoi contenuti 3D. Tuttavia, possiamo già identificare una serie di difetti. Primo, il prodotto è relativamente elitario. Anzi, per accogliere l'accessorio il tuo smartphone deve funzionare su Android e avere una connessione USB-C. Inoltre, il sensore video non tiene conto delle specifiche del tuo dispositivo. Uno svantaggio significativo per i proprietari di cellulari con un modulo di acquisizione con una risoluzione dell'immagine più elevata.

Tuttavia, Eye-Plug suscita interesse per il suo rapporto qualità-prezzo. Sebbene l'accessorio compensi le riprese sconvolgendo le nostre abitudini di registrazione, il prodotto sembra di buona fattura anche se possiamo sospettare una certa fragilità. Al momento, Eye-Plug è allo stadio di prototipo, ma per i più impazienti lo sappia la fase di produzione è prevista per fine anno.





Aggiungi un commento di Eye-Plug: la prima fotocamera USB 3D per smartphone
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.