Facebook sta preparando un Oculus Quest 2 compatto il cui case funge da computer

Chi sono io
Alejandro Crespo Martínez
@alejandrocrespomartinez
Autore e riferimenti

sommario

  • Facebook cerca di ridurre il peso e le dimensioni di Oculus Quest

Un nuovo brevetto recentemente depositato da Facebook rivela il futuro di Oculus Quest. Questo documento descrive un nuovo visore VR più compatto, la cui custodia servirebbe sia da caricatore che da computer.

Proprio come le cuffie AirPods di Apple, il dispositivo sarebbe direttamente caricato per induzione non appena viene riposto nella sua custodia. Quest'ultimo sarebbe dotato di una porta USB Type-C che ne consente il collegamento a un caricatore da muro. Il livello di carica sarebbe indicato dai LED.



Una volta che il casco è stato rimosso dalla custodia, quest'ultimo servirebbe anche come computer wireless. Tutte le elaborazioni necessarie per il rendering e l'esecuzione del software VR verrebbero quindi eseguite dalla scatola, e non direttamente dal casco. Anche app e giochi sarebbero stati archiviati nella memoria del caso.

Facebook cerca di ridurre il peso e le dimensioni di Oculus Quest

Ciò ridurrebbe notevolmente il peso e le dimensioni di Oculus Quest, che è attualmente pesantemente appesantito dalla sua batteria e dai vari componenti si imbarca. Un nuovo modello come quello descritto dal brevetto consentirebbe a Quest di incorporare semplicemente lo schermo, come auricolari per cellulari come Google Cardboard o Samsung Gear VR ...

Il brevetto menziona anche come la custodia potrebbe essere utilizzata per tracciare il casco. Un trasmettitore wireless potrebbe essere integrato nella scatola, in modo da evitare che l'utente debba portare con sé un adattatore wireless di grandi dimensioni come quelli disponibili oggi.

Questa soluzione potrebbe essere molto più rilevante di quelle attualmente offerte sul mercato VR / AR. Ad esempio, l'auricolare Magic Leap One è connesso un computer che l'utente appende sul fianco. Tuttavia, la connessione è cablata e impedisce a chi lo indossa di muoversi liberamente. Allo stesso modo, Microsoft HoloLens 2 incorpora i suoi componenti nella parte posteriore della testa dell'utente. Ciò impedisce che venga utilizzato mentre si è seduti o sdraiati su un letto.



Se Oculus Quest 2 viene fornito con una custodia come computer, questa soluzione potrebbe essere adottata da altri produttori. Tuttavia, non è ancora noto se Facebook abbia effettivamente intenzione di dare vita a questo brevetto...



Aggiungi un commento di Facebook sta preparando un Oculus Quest 2 compatto il cui case funge da computer
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.