Gear VR e Oculus Rift ora hanno la stessa interfaccia

Chi sono io
Alejandro Crespo Martínez
@alejandrocrespomartinez
Autore e riferimenti

sommario

  • Gear VR, un'interfaccia degna di Oculus Rift
  • Unificazione di fronte alla concorrenza
  • Distribuzione graduale

Oculus Rift e Samsung Gear VR hanno lavorato fin dall'inizio sullo stesso ecosistema, Oculus. Ciò non sorprende dal momento che l'auricolare VR mobile è stato progettato per Samsung dalla società Palmer Luckey. Gear VR può essere considerato come una versione accessibile del Rift. Tuttavia, fino ad ora, abbiamo potuto contare diverse differenze tra le interfacce dei due dispositivi, a partire dal menu iniziale.



Gear VR, un'interfaccia degna di Oculus Rift

Questa settimana, un aggiornamento lanciato per Gear VR ha rimosso queste differenze, per motivi di unificazione e armonizzazione. Fino ad ora, gli utenti delle cuffie offerte da Samsung hanno goduto, come menu di casa, di un sontuoso appartamento affacciato su un bellissimo cielo azzurro. D'ora in poi faranno il loro ingresso nella realtà virtuale in formato lo stesso appartamento sommesso dei proprietari di Rift.

Oltre a questa modifica estetica relativamente innocua, l'interfaccia beneficia anche di un aggiornamento per offrire un'esperienza utente in linea con quella del Rift. Diverse opzioni mancanti sono state aggiunte a Gear VR. Altrimenti, l'Application Store è dotato di una funzionalità di ricerca pratico e benvenuto.

Sin dal lancio dell'auricolare Samsung, è stato necessario navigare tra le tante pagine di applicazioni per trovare possibilmente il contenuto desiderato. D'ora in poi sarà possibile ordina le app per categoria e in ordine alfabetico.

Unificazione di fronte alla concorrenza

Durante i sei mesi successivi alla sua commercializzazione, Gear VR ha goduto del privilegio di essere l'unico auricolare per realtà virtuale disponibile sul mercato mainstream. Grazie a questo monopolio temporaneo e al suo prezzo accessibile, il dispositivo è riuscito a raggiungere un milione di utenti. Ora è alle spalle con Oculus Rift e HTC Vive. Tra pochi mesi lo sarà anche ha gareggiato direttamente con Daydream di Google che dovrebbe offrire una scala senza precedenti alla realtà virtuale mobile.



Di fronte a questi nuovi concorrenti, Oculus e Samsung devono raddoppiare i loro sforzi per mantenere competitivo Gear VR. La decisione di armonizzare l'interfaccia di Rift e Gear è un modo per Oculus di prepararsi affrontare le sfide per venire nelle migliori condizioni.



Distribuzione graduale

L'aggiornamento di Oculus Home per Gear VR è attualmente essere distribuito. I primi utenti ad averlo ricevuto esprimono reazioni generalmente molto entusiaste e soddisfatte a questa modifica dell'interfaccia.



Aggiungi un commento di Gear VR e Oculus Rift ora hanno la stessa interfaccia
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.