Giochi Oculus Rift - I giochi più promettenti

Chi sono io
Alejandro Crespo Martínez
@alejandrocrespomartinez
Autore e riferimenti

sommario

  • Il Testimone
  • ADR1FT
  • Allison Strada
  • Sword Art Online
  • Nascita
  • Elite Dangerous
  • EVE: Valkyrie
  • POLLINE

Il Testimone

The Witness, pubblicato su IOS, PS4 e PC a gennaio 2016, al prezzo di 36,99 €, Ã¨ un gioco indie del fantastico creatore di Braid Jonathan Blow e Thekla studio. Puzzle game particolarmente difficile, The Witness offre al giocatore di risolvere più di 600 puzzle su un'isola a mondo aperto.



Oltre alla bellezza degli ambienti e alla sua direzione artistica, che sarà notevolmente valorizzata da Oculus Rift, è soprattutto nel suo ambizioso level design che il giocatore potrà godere al meglio dei benefici della VR. Infatti, The Witness, che dà pochissime indicazioni dirette al giocatore per andare avanti, gioca piuttosto su indizi visivi, chiedendo poi al giocatore un'attenta osservazione dell'ambiente. Questa osservazione sarà ovviamente incredibilmente più divertente e semplice tramite il visore Oculus Rift e colloca The Witness, che è già un ottimo gioco in sé, come uno dei giochi che possono trarre il massimo vantaggio dalla realtà virtuale.

ADR1FT

In esclusiva per Oculus Rift, in uscita il 28 marzo 2016, ADR1FT, creato da 505 Games e Three One Zero, ti consente di giocare come un astronauta alla deriva nello spazio proprio come il film Gravity. Il giocatore dovrà esplorare i magnifici ambienti spaziali per trovare oggetti che gli permetteranno di riparare la propria nave danneggiata..

Niente come Oculus Rift per trascrivere le sensazioni destabilizzanti di vertigine di questo gioco d'avventura.

Allison Strada

Se c'è un genere in tutti i videogiochi che trarrà vantaggio dalla realtà virtuale, è il survival horror e i giochi horror in generale.. Allison Road, il primo gioco dello studio Lilith.Ltd, che aveva abbandonato il crowdfunding in favore di un'alleanza con l'editore Team 17 (Worms, Hotline Miami ...), è una grande copertina del Playable Trailer di Silent Hills, il gioco di Hideo Kojima è stato cancellato l'anno scorso. Accadendo in una piccola casa, sembra che una presenza malvagia stia cercando di farti del male.



Visto come il messia dopo la cancellazione di Silent Hills, Allison Road ha un'atmosfera molto ansiogena che potrebbe essere incredibilmente intensificata usando Oculus Rift. Allison Road, che utilizza il motore di gioco Unreal Engine 4, uscirà nel 2016, su PC, probabilmente all'epoca di Oculus Rift.

Sword Art Online

Come ti abbiamo detto di recente, Sword Art Online è l'incarnazione della realtà che raggiunge la finzione. L'universo dell'anime è basato su un gruppo di giocatori che utilizzano un visore per realtà virtuale e il proprio corpo per controllare un avatar in un mondo virtuale. Si trovano intrappolati lì e devono quindi affrontare le difficoltà per uscirne.

IBM ha quindi annunciato il suo desiderio di creare un gioco VRMMORPG utilizzando un visore per la realtà virtuale e il corpo dei giocatori per controllare un avatar in un mondo virtuale che imita quello di Sword Art Online, rendendo questo gioco ambizioso una curiosità da non perdere.

Nascita

Esperienza, guarda anche un viaggio divertente, BirthE, pubblicato all'inizio di febbraio, al prezzo di 12,99 € è un piccolo gioco indipendente dello studio francese Limasse Five e un puzzle game assolutamente disorientante creato dal motore di gioco Unreal Engine 3.

Ordinato in colori, scenari e decorazioni, BirthE offre al giocatore un mondo fatto di cubi con mille sfumature di grigio, nero e bianco.. Il gioco di luci e il labirintico level design fatto di cubi, rendono l'esplorazione e la risoluzione di enigmi un vero inferno, perso come il giocatore in illusioni ottiche destabilizzanti.


Dovendo usare una piccola luce per andare avanti, il giocatore, che controlla Lucy, potrà godersi appieno il gioco grazie alla realtà virtuale e perdersi più profondamente in questo affascinante ambiente.


Elite Dangerous

Sviluppato da Frontier Development e rilasciato alla fine del 2014, al prezzo di 26,99 €, Elite Dangerous è considerato uno dei migliori, se non il miglior gioco di simulazione di combattimento spaziale online. Già dall'inizio del 2014 nella sua versione alpha, Elite Dangerous poteva essere utilizzato con Oculus Rift; Il 10% dei tester ha utilizzato il dispositivo VR durante i test.

Il giocatore ha in Elite Dangerous un'incredibile libertà d'azione, potendo diventare tanto un fedele soldato, un commerciante, quanto un cacciatore di taglie, può visitare liberamente, nel mondo aperto, i 400 miliardi di sistemi e i loro pianeti visitabili. Sì, 400 miliardi! Creato ovviamente grazie alla generazione procedurale, ognuno dei 400 miliardi di sistemi rimane unico.

Oculus Rift sarà in grado, in modo magico, di trascrivere la sensazione di vertigine di feroci battaglie spaziali. Come Star Citizen o EVE: Valkyrie, Elite Dangerous può essere sublimato solo da Oculus Rift. Inoltre, nel 2016, il primo DLC del gioco, Elite Dangerous: Horizon, dovrebbe vedere la luce.


EVE: Valkyrie

Gioco dello studio Crowd Control Productions, EVE: Valkyrie è un gioco di combattimento spaziale online puramente orientato all'azione. Giocabile su Oculus Rift, sarà disponibile anche su PlayStation VR.

Essendo uscito nel 2016, non viene realmente annunciato nulla di specifico, potrà sfruttare, come Elite Dangerous, la sensazione di vertigine che l'Oculus Rift può offrire. Nota che se il gioco non ha tanti contenuti come Elite Dangerous, EVE: Valkyrie offre combattimenti più fluidi e dinamici.


POLLINE

POLLEN, dello studio Mindfield Game, è un gioco di esplorazione che provoca ansia con un tocco di viaggio visivo, in una stazione spaziale e in ambienti alieni. Guardando il lato di Alien Isolation, la sua direzione artistica e la qualità della sua grafica sono incredibili.

Con una colonna sonora ad alta quota e un'avventura coinvolgente nell'ambizioso copione, POLLEN, che è diventato il grande ambasciatore della realtà virtuale, è compatibile con Oculus Rift, ma può essere riprodotto anche su HTC Vive, Playstation VR, PC e Mac. Il gioco sembra cercare di creare un'esperienza ambiziosa, volendo posizionarsi come un piccolo gioiello di videogiochi. Affermando influenze cinematografiche come 2001, Moon, Sunshine o Solaris, POLLEN potrebbe benissimo esserlo l'esperienza VR più prestigiosa e disarmante del 2016.



Aggiungi un commento di Giochi Oculus Rift - I giochi più promettenti
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.