Google - Realtà aumentata su centinaia di milioni di smartphone Android a partire dal 2018

Chi sono io
Tere Vida Mombiela
@terevidamombiela
Autore e riferimenti

sommario

  • Google: la realtà aumentata deve interessare i consumatori per diventare redditizia
  • Google: la realtà aumentata sarà il prossimo fronte di guerra del settore degli smartphone

Alla conferenza Web Summit a Lisbona, in Portogallo, Amit Singh, capo della divisione VR di Google, ha parlato della realtà aumentata mobile. Secondo lui, entro la fine del 2017, 100 milioni di smartphone saranno compatibili con AR. Da allora in poi dal 2018, centinaia di milioni di smartphone, tablet e altri dispositivi Android offriranno funzionalità di realtà aumentata. In questo contesto, l'azienda di Mountain View sta attualmente aiutando gli sviluppatori a creare esperienze di realtà aumentata per sfruttare appieno le potenzialità di questi numerosi dispositivi. Google si rende conto che saranno necessarie esperienze di qualità affinché la realtà aumentata possa interessare i consumatori.



Google: la realtà aumentata deve interessare i consumatori per diventare redditizia

Questo interesse dei consumatori sarà fondamentale affinché la realtà aumentata possa essere utilizzata quotidianamente. Tuttavia, se Google e gli sviluppatori riusciranno ad ancorare la realtà aumentata nei modi, si aprirà un mercato gigantesco. La monetizzazione sarà la naturale evoluzione di questa nuova tecnologia. Gli sviluppatori possono quindi guadagnare denaro creando giochi in realtà aumentata o persino applicazioni di e-commerce, ad esempio.

Ricorda che Google ha lanciato il suo kit di sviluppo di applicazioni di realtà aumentata ARCore nell'agosto 2017. Per il momento, ARCore è disponibile solo su Google Pixel e Samsung Galaxy S8. Samsung ha recentemente annunciato che tutti i futuri smartphone Galaxy saranno compatibili con ARCore. Tuttavia, Singh ritiene che anche tutti gli smartphone di fascia media e entry-level saranno compatibili entro due anni. Secondo lui, la realtà aumentata diventerà una caratteristica centrale di Android nei prossimi anni.


Google: la realtà aumentata sarà il prossimo fronte di guerra del settore degli smartphone


In effetti, la realtà aumentata potrebbe diventare il nuovo fronte sul campo di battaglia del settore degli smartphone negli anni a venire. Come Google con il suo ARCore, Apple ha lanciato il suo kit di sviluppo ARKit per consentire agli sviluppatori di creare applicazioni di realtà aumentata per iOS.


Molte applicazioni sono già state create e alcune sono state sviluppate da rinomati studi. Apple non esita più a proporre la realtà aumentata durante le sue varie conferenze e gli ultimi iPhone sono calibrati direttamente per la realtà aumentata con un processore e una fotocamera ottimizzati per la visualizzazione realistica di elementi virtuali sulle immagini del mondo reale. Per ora, tuttavia, c'è ancora bisogno di inventare applicazioni e videogiochi che siano veramente attraenti per il grande pubblico al fine di democratizzare l'uso di questa tecnologia.




Aggiungi un commento di Google - Realtà aumentata su centinaia di milioni di smartphone Android a partire dal 2018
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.