Guida ubriaca - Un video di realtà virtuale scioccante

Chi sono io
Tom Chatfield
@tomchatfield
Autore e riferimenti

sommario

  • Guida in stato di ebbrezza e sue tragiche conseguenze
  • Un'iniziativa inutile?

Nel 2015, più di 10 persone in tutto il mondo sono morte a causa di un incidente stradale causato da una persona ubriaca. In totale, una persona è morta ogni 000 minuti durante l'anno. Inoltre, altre 51 persone sono rimaste ferite nelle stesse circostanze. Delle figure che fanno freddo alla schiena, e testimoniano la portata di questo problema della società, di respiro internazionale, cioè la guida in stato di ebbrezza.



In questo contesto, un video in realtà virtuale di quattro minuti, creato da Diageo, mira a mostrare agli spettatori i pericoli del bere e della guida, ma anche le sue tragiche conseguenze. È importante notare che Diageo è il produttore di famosi marchi di alcolici come Smirnoff o Guiness. Questo video è quindi un'iniziativa preventiva e responsabile da parte di uno dei principali attori del settore.

Questo video a 360 gradi è stato caricato su Facebook 360 e YouTube 360. Può anche essere visualizzato su cuffie per realtà virtuale come Cardboard, Samsung Gear VR, Oculus Rift e HTC Vive. Il La realtà virtuale viene utilizzata qui per toccare profondamente lo spettatore e contrassegnare la sua mente per dissuaderlo dal bere prima di mettersi al volante.

Guida in stato di ebbrezza e sue tragiche conseguenze

Il video scioccante mostra tre auto e i loro passeggeri. Il il primo è occupato da una donna attiva, il secondo da una coppia di giovani genitori e il terzo da un trio di amici in viaggio verso una serata festiva. Ciascuno di questi tre viaggi terminerà bruscamente e tragicamente, a causa di una pessima decisione presa da uno solo dei piloti.


Intossicato dall'alcol, il giovane irresponsabile proverà a sorpassare un veicolo in una zona senza sorpassare. Sarà quindi abbagliato dai fari di un'auto proveniente dalla direzione opposta, e si precipiterà a cercare di rientrare nella fila giusta.


Nel fare ciò, spingerà un'altra macchina e la getterà nel traffico, poi la intrappolerà mentre continua a guidare. Ineluttabilmente, questo scenario finisce in tragedia. Una tragedia come accade ogni giorno sulle strade a causa di automobilisti irresponsabili e inconsapevoli.

Un'iniziativa inutile?

Prodotto a 

Comunque, studi sembrano dimostrare che tali simulazioni nella realtà virtuale non hanno realmente il potere di cambiare le abitudini. Qualche mese fa, la NFL ha annunciato la sua intenzione di utilizzare la realtà virtuale per mettere i suoi giocatori nei panni di una vittima di razzismo, violenza domestica o sessismo.



Un professore di Harvard ha quindi avvertito che tali iniziative potrebbero essere una perdita di tempo. Secondo Frank Dobbin, professore di sociologia, studi di laboratorio dimostrano che tali simulazioni VR possono cambiare l'atteggiamento degli utenti per trenta minuti. Tuttavia, da tre a sei mesi dopo, non si nota alcun cambiamento.



Aggiungi un commento di Guida ubriaca - Un video di realtà virtuale scioccante
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.