HTC Vive Cosmos: tutto sulle misteriose cuffie VR modulari


sommario

  • HTC Vive Cosmos: un visore VR per PC ... e smartphone
  • HTC Vive Cosmos: un auricolare modulare per realtà virtuale
  • HTC Vive Cosmos: un sistema di tracciamento dentro e fuori senza sensori esterni
  • HTC Vive Cosmos: un design e una pratica originali
  • HTC Vive Cosmos: nuovi controller simili a quelli di Oculus
  • HTC Vive Cosmos: uno schermo migliore del Vive Pro
  • HTC Vive Cosmos: un nuovo sistema operativo Vive Reality System
  • HTC Vive Cosmos: prezzo e data di uscita

Al CES 2019 di Las Vegas, HTC Vive ha presentato due nuovi visori VR. Mentre Vive Pro Eye è solo un aggiornamento di Vive Pro con eye-tracking, Vive Cosmos è un dispositivo nuovo di zecca. Durante la sua presentazione sono stati rilasciati pochi dettagli, ma nel corso dei mesi sono emerse ulteriori informazioni. Scoprire tutto ciò che non sai sull'HTC Vive Cosmos in questo momento.



HTC Vive Cosmos: un visore VR per PC ... e smartphone

A differenza del Vive Focus, il HTC Vive Cosmos non è un auricolare VR autonomo. È un visore VR per PC, proprio come Vive e Vive Pro. Secondo il sito web Ars Technica, la connessione al PC viene effettuata utilizzando un connettore VirtualLink.

Tuttavia, HTC suggerisce che può essere utilizzato anche con altri dispositivi per uso mobile. Nel trailer di presentazione del CES 2019, possiamo vedere uno smartphone vicino al visore VR. Possiamo dedurre che lo sarà possibile collegare il Vive Cosmos a uno smartphone da utilizzare durante il viaggio. Inoltre, i connettori VirtualLink (USB-C) possono essere collegati sia a un PC che a uno smartpone ...


Ciò consentirebbe di sfruttare la potenza degli smartphone che abbiamo in tasca per alimentare il visore VR. Sarebbe anche possibile approfitta della nuova rete 5G per visualizzare il contenuto in streaming. Inoltre, HTC evoca spesso la sua ambizione di sfruttare il 5G per consentire lo streaming della realtà virtuale ...


HTC Vive Cosmos: un auricolare modulare per realtà virtuale

Il sito ufficiale di Vive Cosmos afferma che questo casco è modulare e personalizzabile. Sarà sicuramente il file caratteristica principale di questo dispositivo, sebbene finora non siano stati rivelati ulteriori dettagli.

Possiamo presumere che a verranno proposte serie di accessori da personalizzare o migliorare il Vive Cosmos. Ad esempio, potrebbe essere possibile optare per un auricolare audio, scegliere tra diverse schiume protettive, pagare per lenti correttive o anche per un modulo di tracciamento oculare. Sapendo che la parte anteriore può essere rimossa facilmente, forse verranno offerti diversi colori intercambiabili.

Questo carattere modulare potrebbe anche contribuire a migliorare i componenti del casco nel tempo per aumentare le prestazioni, proprio come un PC. Ad esempio, potrebbe essere possibile sostituire il processore, lo schermo o anche aggiungere RAM ...

HTC Vive Cosmos: un sistema di tracciamento dentro e fuori senza sensori esterni

Capirai, il Vive Cosmos sarà un visore VR per PC allo stesso modo del Vive e del Vive Pro. Tuttavia, mentre il sistema di tracciamento Vive e Vive Pro si basa su sensori SteamVR Lighthouse esterni da posizionare nella stanza, il Vive Cosmos offrirà un sistema di tracciamento interno-esterno.

Ciò significa che saranno i movimenti e la posizione delle cuffie e dei controller seguiti dalle quattro telecamere integrate sulla parte anteriore del casco. Non ci sarà bisogno di sensori esterni.


L'utilizzo e l'installazione di Vive Cosmos saranno quindi notevolmente semplificati. Tuttavia, il monitoraggio sarà 6DoF e i giocatori potranno quindi godere di una libertà di movimento di sei gradi. I loro movimenti saranno seguiti a 360 gradi nella stanza.


HTC Vive Cosmos: un design e una pratica originali

Fin dal primo sguardo, uno dei punti di forza dell'HTC Vive Cosmos è il suo design innovativo. Certo che lo è possibile alzare lo schermo per tornare rapidamente al mondo reale.

Per tornare al mondo virtuale, è sufficiente abbassare lo schermo. Con questo casco ci sarà quindi non c'è bisogno di strapparti l'elmo dalla testa anche solo per dare un'occhiata all'esterno o fare tre clic sul PC!

HTC Vive Cosmos: nuovi controller simili a quelli di Oculus

L'HTC Vive Cosmos si sbarazza anche dei controller Vive Wands dell'HTC Vive. Questo auricolare VR è dotato di nuovi controller, che assomigliano molto a quelli di Oculus Quest di Facebook.

Troviamo infatti un anello di rilevamento che avvolge la mano dell'utente. Inoltre, il trackpad è sostituito da un joystick analogico. Ci sono anche due pulsanti e un pulsante Home, oltre a un trigger.

Ergonomia e le possibilità di interazioni dovrebbero quindi essere notevolmente aumentate rispetto a Vive e Vive Pro. Apprezziamo anche i graziosi motivi che adornano questi controller ...

HTC Vive Cosmos: uno schermo migliore del Vive Pro

Le caratteristiche tecniche del Vive Cosmos non sono state ancora rivelate. Tuttavia, sul sito Web di Cosmos, apprendiamo che offrirà "La schermata più dettagliata finora".


Tutto suggerisce quindi che questo schermo potrebbe offrire una definizione migliore di quella dell'HTC Vive Pro. Come promemoria, la definizione di Vive Pro è 2880 × 1600 (1440 × 1600 per occhio).


HTC Vive Cosmos: un nuovo sistema operativo Vive Reality System

Oltre al nuovo hardware, Vive Cosmos funzionerà con una nuova piattaforma software. Svelato al CES 2019, il sistema Vive Reality è un sistema operativo progettato per la realtà virtuale.

Questa piattaforma servirà entrambi interfaccia utente e social network. Gli utenti potranno acquistare e avviare esperienze di realtà virtuale, accedere a un browser Web di realtà virtuale e incontrarsi con gli amici.

Il Vive Cosmos sarà il primo casco ad operare sotto questa piattaforma, ma altri dispositivi compatibili verranno rilasciati in seguito. Nota che Cosmos sarà ancora compatibile con SteamVR.

HTC Vive Cosmos: prezzo e data di uscita

HTC Vive Cosmos verrà lanciato in 2019, ma non si sa per il momento in quale data precisa. Sapendo che l'HTC Vive Pro Eye è previsto nella prima metà del 2019, sembra logico che il Cosmos venga lanciato nella seconda metà.

Per quanto riguarda il prezzo non sono stati ancora comunicati dettagli. Se si tratta di un dispositivo destinato al grande pubblico, lo sarà probabilmente più economico dell'HTC Vive Pro a 879 euro. Tuttavia, se il suo schermo è effettivamente migliore di quello dei Pro, potrebbe costare anche di più ...



Aggiungi un commento di HTC Vive Cosmos: tutto sulle misteriose cuffie VR modulari
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.