HTC Vive vende il doppio di Oculus Rift, secondo il CEO di Epic Games

Chi sono io
Steven L. Kent
@stevenlkent
Autore e riferimenti

sommario

  • Oculus, un ecosistema troppo chiuso per il CEO di Epic Games
  • HTC Vive o la strategia dell'apertura
  • Cina e professionisti, altre due risorse di HTC
  • Robo Recall, una deplorevole esclusiva di Oculus Store

Tim Sweeney, fondatore di Epic Games e creatore di Unreal Engine, è una delle persone più influenti nel settore della realtà virtuale. Suo Il motore di videogiochi è uno dei più utilizzati dagli sviluppatori di giochi di realtà virtuale.



In un'intervista con Glixel, questo eminente specialista afferma che, Su circa 500 visori VR per PC venduti finora, l'HTC Vive ha venduto il doppio di Oculus Rift. Si noti che Sweeney non cita alcuna fonte. Tuttavia, la sua posizione all'interno del settore gli conferisce una certa credibilità.

Oculus, un ecosistema troppo chiuso per il CEO di Epic Games

Secondo lui, la causa principale di questa discrepanza è la scelta di Oculus di operare in un circuito chiuso. Effettivamente, Durante l'installazione dei driver Oculus, l'utente può scaricare app solo da Oculus Store. L'accesso al negozio Steam richiede diverse operazioni.

In effetti, Oculus sembra inviare un messaggio agli sviluppatori. L'azienda sembra voler dominare il settore e privarli della loro libertà. Per Sweeney, si tratta di un grave errore di strategia che potrebbe costare caro a Oculus e portare l'azienda alla rovina.

HTC Vive o la strategia dell'apertura

A lungo termine, il business leader è convinto che l'HTC Vive regnerà sul mercato grazie alla sua piattaforma completamente aperta. Attraverso l'API OpenVR di Valve, tutti i visori VR hanno accesso al catalogo Steam VR. Al contrario, l'Oculus Store è disponibile solo su Rift.


Questa esclusività potrebbe essere presa a vantaggio, ma non lo è. I giochi VR / AR multiplayer riguardano le interazioni sociali e la comunicazione. No noiVincolando Oculus Store a Rift, Oculus impedisce agli utenti di giocare con tutti i loro amici. Pertanto, i consumatori tenderanno naturalmente a optare per un altro auricolare.


Cina e professionisti, altre due risorse di HTC

A parte questo punto avanzato da Sweeney, ci sono altri fattori che spiegano il divario di vendita tra il Rift e il Vive. Per i principianti, Oculus si rifiuta di commercializzare le sue cuffie VR in Cina. Tuttavia, il mercato cinese della realtà virtuale si sta sviluppando in modo estremamente rapido e rappresenta un'opportunità significativa che HTC non ha esitato a cogliere sin dall'inizio aprendo numerose sale giochi VR.


Analogamente, HTC offre alle aziende le cuffie Vive Business Edition, destinate ai professionisti. Oculus è a priori destinato solo al grande pubblico e quindi chiude un'intera fascia di popolazione.


Robo Recall, una deplorevole esclusiva di Oculus Store

Nonostante queste critiche, Epic Games sta preparando, un gioco esclusivo per Oculus Rift, presentato alla conferenza Oculus Connect 3. Il gioco è stato finanziato da Oculus e Sweeney ammette che i soldi dell'azienda gli hanno dato nuove possibilità.

Il CEO di Epic ammette che Oculus Store è un negozio fantastico in termini di contenuti. Solo, crede che questo negozio dovrebbe essere accessibile da qualsiasi visore VR. Nel rrifiutandosi di prendere questa direzione, Oculus inizia il suo inesorabile declino.



Aggiungi un commento di HTC Vive vende il doppio di Oculus Rift, secondo il CEO di Epic Games
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.