I 10 migliori investitori in VR e AR

Chi sono io
Tom Chatfield
@tomchatfield
Autore e riferimenti

Apple

è una delle più grandi società di creazione e vendita di prodotti elettronici. Rinomato per la natura innovativa ed ergonomica dei suoi prodotti, non sorprende vedere l'azienda interessarsi ai contenuti 3D immersivi. Informazioni come un modulo fotocamera per iPhone 7 o la recente assunzione di ricercatori di realtà virtuale come Doug Bownman tradiscono gli interessi futuri del gigante delle mele. Tom Cook, CEO di, tuttavia, ha detto non vedeva la realtà virtuale come un mercato di nicchia. Tuttavia, ciò non ha impedito alla società di acquisire di recente società specializzate in realtà aumentata e virtuale come Primesens, Metia o FaceShift, che mostrano una certa attrazione per il mondo virtuale.



Nonostante l'azienda abbia sempre saputo rimanere discreta sui suoi vari progetti, non è impossibile che Apple stia preparando per noi un prodotto in salsa 3D.

Microsoft

Dopo aver svelato il suo casco, la presenza di in gara per la realtà virtuale e aumentata non è più da giustificare. Distribuito nei due ambienti 3D grazie alla compatibilità della sua console con il,  Ã¨ uno degli investitori VR e AR più favorevoli allo sviluppo di contenuti futuristici. L'HoloLens potrebbe essere attualmente riservato agli sviluppatori, l'auricolare per realtà aumentata, simbolo dell'expertise dell'azienda, mira a promuovere contenuti olografici per il grande pubblico.

Accompagnato daluno dei migliori gruppi di ricerca al mondo in questo ambito è una scommessa sicura che l'azienda risponda anche presente per fornire ai consumatori computer pronti ad accogliere queste nuove tecnologie.

Facebook

Riguardo a , Il social network di Mark Zuckerberg ha ripetutamente dimostrato il suo interesse per i visori per realtà virtuale. Dopo l'acquisizione dell'azienda per 2 miliardi di dollari, l'azienda ha avuto l'opportunità di annunciare i suoi vari progetti durante la conferenza F8. Tra video a 360 ° e video sferici, il leader di mercato delle cuffie per realtà virtuale ha confermato la sua desiderio di democratizzare l'ambiente 3D sul suo social network.



Google

Il famoso motore di ricerca sta iniziando a invecchiare. Dal 2014, si è dedicata completamente alla tecnologia della realtà virtuale e aumentata, soprattutto sul suo progetto. Insieme alla sua ricerca, l'azienda ha avuto l'opportunità di organizzare massicce distribuzioni delle proprie cuffie per realtà virtuale. Un'associazione con i media mirata abituare gradualmente il grande pubblico a questo nuovo strumento di visualizzazione. Il lavoro non si ferma qui, l'azienda prepara anche l'arrivo della realtà virtuale per il sistema Android.

Con un investimento di oltre $ 542 milioni in aziende come, Google è uno dei maggiori investitori in VR e AR.

Samsung

Subito dopo l'acquisizione di Oculus da parte di Facebook,  ha rapidamente stabilito un contratto strategico con l'iconica azienda di realtà virtuale per migliorare le sue cuffie. Il colosso coreano ha ora accesso in anteprima alla piattaforma software, una buona notizia per la sua, che si trova in una buona posizione per diventare il numero 1 negli auricolari per smartphone.

Grazie al suo prezzo relativamente contenuto (120 €) se hai già il telefono compatibile del marchio, la realtà virtuale dovrebbe portare sul mercato milioni di auricolari di alta qualità. Il colosso coreano non si ferma qui e sta attualmente lavorando ad un nuovo casco per competere con la e.

HTC

Già noto per le sue cuffie per realtà virtuale derivanti dalla partnership con l'azienda taiwanese investe molto nel settore 3D con l'obiettivo di ottenere il monopolio. Per raggiungere il suo obiettivo, l'azienda ha recentemente implementato il programma di accelerazione che rappresenta attualmente un investimento di $ 100 milioni accelerare lo sviluppo di promettenti startup.



SONY

Il precedente noto come sarà disponibile da ottobre 2016. L'auricolare per realtà virtuale orientato al consumatore è il diretto concorrente di e. Sony intende dominare il mercato della realtà virtuale con un prezzo più interessante e una contabilità più semplice. Facendo affidamento sulle capacità del suo prodotto di punta, il gigante giapponese ha sviluppato il proprio sistema immersivo in combinazione con i suoi precedenti accessori come i controller o la telecamera PlayStation.

Con un gran numero di preordini, è in prima linea per contribuire alla democratizzazione della realtà virtuale. Resta da vedere se il prodotto soddisfa le aspettative del pubblico in generale.

Intel

Intel, uno dei maggiori attori nel mercato IT, si sta dimostrando un grande investitore in VR e AR. Basandosi sulla sua tecnologia di acquisizione 3D RealSense, l'azienda americana ha l'ambizione di creare le proprie cuffie per la realtà aumentata. Le sue partnership con aziende come o registra l'azienda come essere un'importante fonte di supporto per lo sviluppo dell'ambiente 3D.


IBM

Ci sono molti investitori in VR e AR nel campo dell'hardware del computer, l'ingresso di nel mercato 3D immersivo non è sorprendente. Accompagnato dalla sua piattaforma, l'azienda più avanzata nella tecnologia dell'intelligenza artificiale potrebbe avere un serio impatto sulla progettazione di un mondo virtuale offrendo interazioni molto realistiche con personaggi di fantasia.


La divisione giapponese dell'azienda sta già lavorando a un'esperienza ispirata all'anime, lasciando la possibilità ai tester di scoprire i progressi tecnici del gruppo.

Disney

66 milioniè l'importo che la Disney ha investito nella piattaforma di realtà virtuale Jaunt. Il gruppo di intrattenimento leader a livello mondiale contribuisce alla diversificazione dei contenuti audiovisivi causato dalla rivoluzione dei film di realtà virtuale, che ha permesso allo studio indipendente americano di avvicinarsi al suo ambizioso obiettivo: convertire Hollywood in realtà virtuale.

 ha tentato più volte l'esperimento 3D con i parchi delle sue filiali senza alcun vero successo. Nonostante tutto, il suo interesse per gli ambienti virtuali rimane immutato e ora si sta rivolgendo ad aree più cinematografiche.

La realtà virtuale e aumentata è andata oltre il semplice sogno e queste 10 aziende rappresentano solo una parte dell'ecosistema in divenire.

Puoi anche controllare i nostri 10 principali utilizzi di marketing per la realtà aumentata.



Aggiungi un commento di I 10 migliori investitori in VR e AR
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.