I guanti tattili Dexta di Dexmo mostrano una grande promessa

Chi sono io
Michael Naimark
@michaelnaimark
Autore e riferimenti

sommario

  • Guanti tattili Dexta compatti e cordless di Dexmo

I guanti Dexmo per la realtà virtuale sono ora attesi dal 2014. Non sorprende che i fan aspettassero da tempo di metterci le mani sopra. L'ultima versione mostra una grande promessa secondo RoadtoVR.

Essere in grado di avere un feedback tattile nei giochi di realtà virtuale è senza dubbio un passo innegabile nella promozione dell'immersione. L'ultimo modello, Dexta, è ora pronto per la produzione.



Guanti tattili Dexta compatti e cordless di Dexmo

I guanti disegnati da Dexmo sono quindi pronti per la produzione su larga scala. Sarebbero del tipo comodo, preciso e soprattutto pratico. Soprattutto, a differenza di altri guanti tattili competitivi come quelli offerti da HaptX, i modelli sono piuttosto ben rifiniti visivamente e senza fili, un dettaglio che potrebbe rivelarsi decisivo. Sono dotati di una piccola batteria e possono quindi supportare un'esperienza di realtà virtuale Room Scale del tipo oggi offerto dalla maggior parte degli auricolari attuali. Il feedback tattile viene quindi effettuato con vibratori, uno per dito e due nei palmi delle mani.

Il force feedback proviene solo dalle dita, il che consente di dare l'impressione di afferrare un oggetto. Si tratta di un modello che da tempo speravamo di vedere per il grande pubblico ma che, purtroppo, dovrebbe inizialmente essere dedicato al mercato professionale. Non preoccuparti, l'azienda spera ancora di fornire una versione economica al mercato più ampio nel prossimo futuro. Il prezzo del modello attuale non è stato reso noto.





Aggiungi un commento di I guanti tattili Dexta di Dexmo mostrano una grande promessa
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.