Il creatore di Oculus Rift fa una nuova dichiarazione particolarmente sconvolgente

Il creatore di Oculus Rift fa una nuova dichiarazione particolarmente sconvolgente

sommario

È Palmer Luckey all'origine di questo giudizio finale in un articolo pubblicato sul suo blog. Per lui, c'è ancora un vero balzo in avanti che è necessario: una nuova sconvolgente dichiarazione del creatore di Oculus Rift che mette il piede nel piatto.

Le parole sono dure e non dovrebbero accontentare tutti. Secondo un post sul blog del co-fondatore di Oculus, la realtà virtuale non è ancora pronta per essere diffusa.



Il creatore di Oculus Rift fa una nuova dichiarazione particolarmente sconvolgente

Per Palmer Luckey, le cuffie VR annunciate non sono realmente mainstream

La sua opinione molto forte non riguarda solo gli auricolari per la realtà virtuale già sul mercato. Riguarda anche i caschi già annunciati. Secondo Palmer Luckey, nessuno di quelli che non sono stati annunciati ha quello che serve per diventare "davvero mainstream". In effetti, secondo lui, non è tanto il prezzo che sarà di reale importanza. Tutto avverrà dal lato dell'esperienza utente. Prende l'esempio del Cardboard di Google, che all'inizio ha avuto molte vendite perché non era costoso. Tuttavia, dopo i primi test, pochissimi utenti continuano ad usarlo oggi.


Tuttavia, secondo lui, l'adozione da parte del pubblico è misurata di più dal numero di persone che accedono ogni settimana e spendono denaro. Ci vorrebbe, secondo Palmer Luckey, un'esperienza semplicemente impeccabile, simile a quella che si potrebbe trovare in ... The Matrix. Un giudizio che, a suo dire, sarebbe valido anche nel caso di un auricolare venduto a $ 0. Un annuncio che non piacerà necessariamente al lato di Oculus che sta preparando la Quest per il prossimo anno ...




Aggiungi un commento di Il creatore di Oculus Rift fa una nuova dichiarazione particolarmente sconvolgente
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.

End of content

No more pages to load