Il nuovo Google Cardboard per pochi euro

Chi sono io
Tom Chatfield
@tomchatfield
Autore e riferimenti

sommario

  • Il nuovo Google Cardboard
  • Google Cardboard su tutti i fronti

Il nuovo Google Cardboard

Il principio di questo casco non cambia, lo è sempre in cartone e ha vetri integrati. Bisogna inserisci il tuo smartphone in questo casco per immergersi nella realtà virtuale. Fino ad allora è lo stesso della versione precedente!

Uno dei primi e sicuramente i più attesi cambiamenti è il compatibilità con il sistema iOS che non era consentito nella versione precedente. Così sarà possibile per i possessori di un iPhone per poter inserire il proprio dispositivo mobile nel Google Cardboard e quindi goditi un'immersione nella realtà virtuale. Ovviamente questo visore VR rimane compatibile con il sistema Android, fornito anche da Google.



Google offre anche l'estensione compatibilità del suo casco con i phablet (o phablet in francese). In effetti, l'auricolare di Google Cardboard può essere utilizzato con uno schermo da 6 pollici o 15 cm. Offre anche a vero pulsante di comando, più solido del meccanismo precedente. Il Anche il montaggio del casco è stato semplificato in soli tre passaggi, che dovrebbe adattarsi ai non tuttofare!

L'azienda ha confermato il sviluppo di applicazioni appositamente progettate per il suo visore VR e anche detto quello centinaia di applicazioni erano già presenti sul Play Store. Un'altra notizia dovrebbe deliziare i futuri acquirenti di Google Cardboard. L'azienda ha annunciato collaborare con l'azienda GoPro, specialista in telecamere di bordo. È quindi in corso un progetto tra i Fotocamere di bordo a 360 ° e visore VR di Google Cardboard.


Google Cardboard su tutti i fronti

A Google non mancano idee e soldi per le sue cuffie. È anche abbastanza naturale che YouTube, appartenente a Google, metterà online video che possono essere visualizzati utilizzando Google Cardboard.



Infine, come detto nel titolo, il file il prezzo del casco sarà compreso tra 10 e 20 €. Sì, il casco rimane in cartone, non va dimenticato! Google lo farebbe quindi migliorò il suo casco e mantenne un prezzo basso, Cosa potrebbe esserci di meglio?


Forse possiamo chiedere a Google di farlo consentire ai bambini di usarlo ? Ah beh è già fatto! Infatti, los della sua conferenza I / O di Google ha parlato di a applicazione che può interessare le scuole e soprattutto gli studenti. Lo strumento consentirebbe agli studenti di farlo scoprire siti culturali, usando un casco, ad esempio durante le lezioni di storia e geografia. Un buon supporto quindi per rendere più interessanti i monumenti storici a scuola.



Aggiungi un commento di Il nuovo Google Cardboard per pochi euro
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.