In che modo la realtà virtuale avrà un impatto sul business

Chi sono io
Michael Naimark
@michaelnaimark
Autore e riferimenti

sommario

  • Prima esperienza con un auricolare Sony
  • Telepresenza, la prossima rivoluzione
  • La realtà virtuale incontra alcuni ostacoli
  • Cambiamenti e problemi non saranno immediati

La realtà virtuale potrebbe cambiare radicalmente il modo in cui facciamo le cose. Rimane problemi da risolvere, tuttavia la realtà virtuale potrebbe avere un impatto considerevole sul mondo degli affari.

Alla fine del mese scorso, Facebook ha annunciato che il rilascio del suo Oculus Rift era vicino. Mentre sembra esserci qualche polemica sulla data di rilascio di questa tecnologia, Facebook non è l'unica azienda che entra nel mercato e potrebbe cambiare molte cose abbastanza rapidamente se, e solo se, queste aziende riusciranno a superare tutti i problemi.



Vediamo adesso.

Prima esperienza con un auricolare Sony

Ho iniziato ad interessarmi ai display montati sulla testa (dispositivo di visualizzazione che viene indossato sulla testa) nel 2010. Come parte di questo progetto, mi ha prestato un costoso display montato sulla testa (circa 18 euro) progettato per la telemedicina. Per quel tempo, la risoluzione era eccellente e aveva uno schermo semitrasparente regolabile che ti permetteva di vedere sia lo schermo che quello che succedeva intorno a te. A differenza del concetto di Microsoft di HoloLens, che può unire oggetti reali e virtuali, lo ha fatto solo sovrapponi il virtuale e il reale ma corrispondeva al meglio del tempo.

Erano occhiali fantastici e il loro design era davvero corretto. Grazie a loro ho vissuto due esperienze affascinanti. Mentre li indossavo per guardare un film sul mio volo, un assistente di volo era convinto che fossi una sorta di agente segreto. Successivamente, li ho usati durante una partita in LAN (rete locale) ei giocatori erano semplicemente estasiati davanti alle mie cuffie, il che ha dimostrato che la realtà virtuale rivoluzionerà il mondo dei videogiochi.



Tuttavia, questo particolare display montato sulla testa era stato progettato per i medici che li avrebbero utilizzati per seguire a distanza una procedura e dare la sua opinione, o per monitorarla.

Telepresenza, la prossima rivoluzione

Uno dei due metodi di utilizzo dimostrati dall'esperienza Sony di cui parlava Facebook era la telepresenza o la capacità di sentirsi in un altro posto mentre siamo seduti alla sua scrivania. Questo non è particolarmente complicato da fare e nemmeno questa tecnica incontra i problemi della realtà virtuale poiché stai semplicemente visualizzando le immagini trasmesse in tempo reale.

Pensala come una finestra virtuale in un altro spazio reale. Ciò è tanto più utile per gli osservatori lontani sentirsi come se vivessero lì. In combinazione con i robot di telepresenza, ciò potrebbe consentire a dipendenti, studenti, guardie giurate, manager o dirigenti remoti di avere la stessa esperienza e di provare una certa libertà di movimento e impegno per la popolazione locale.

È molto meglio della teleconferenza poiché costringe la persona lontana a farlo concentrati sull'immagine che vede, impedendole di essere distratta. Ciò dovrebbe ridurre drasticamente il tempo di viaggio. Questo potrebbe rivelarsi estremamente utile in termini di sicurezza fisica, combinato con le giuste telecamere o robot sarebbe un punto di svolta.

La realtà virtuale incontra alcuni ostacoli

Indossare occhiali da immersione può porre alcuni problemi, soprattutto se vengono indossati per molto tempo e chi li indossa sta guardando un mondo virtuale in movimento. C'è forti possibilità di avere dolore nel cuore se l'utente si muove poco nel mondo reale mentre il mondo virtuale prevede movimenti rapidi. Fortunatamente, questo effetto collaterale riguarda solo i videogiochi e dovrebbe rimanere raro se usi gli occhiali per progetti aziendali approvati.



Questo tipo di progetto è quello che mostra il suo valore in primo luogo nelle aree del design e delle vendite. Per il design, attraverso la realtà virtuale, puoi esaminare l'elemento in questione, che si tratti di un edificio, di una macchina, di un prodotto di consumo o di un veicolo. L'utente può quindi fatti un'idea di come sarà articolo al termine, i consumatori potranno commentare in anticipo ciò che vedono.


Quando si tratta di riprogettare gli edifici o anche di ristrutturare gli immobili, la realtà virtuale potrebbe ridurre drasticamente il numero di modifiche tardive dell'ordine, così come i problemi riscontrati nelle ultime fasi del processo di costruzione (compreso il costo, stabilito durante la fase di costruzione). sono stati molto più bassi).


Cambiamenti e problemi non saranno immediati

In primo luogo, la tecnologia deve essere introdotta sul mercato, quindi i consumatori generalmente devono farlo cinque anni per abituarsi. Potrebbe essere più veloce per la realtà virtuale data l'attuale mania per i videogiochi. Naturalmente, alcuni abuseranno di questa tecnologia, sia guardando cose inappropriate al lavoro o utilizzando occhiali e cuffie per giocare invece di fare simulazioni legittime.

La realtà virtuale dovrebbe, in generale, permetterci di viaggiare dalla nostra sedia.



Aggiungi un commento di In che modo la realtà virtuale avrà un impatto sul business
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.