La "classica" Playstation 4 sarà il centro della Playstation VR

Chi sono io
Michael Naimark
@michaelnaimark
Autore e riferimenti

sommario

  • I 40 milioni di utenti di Playstation 4 nel mirino

Sorprendentemente, l'azienda giapponese ha dichiarato che la cosiddetta Playstation 4 "classica" sarebbe stata "la piattaforma principale" per la realtà virtuale.. E questo nonostante la potenza superiore della nuova Playstation 4 Pro. Il presidente di Sony Europe, Jim Ryan Sony ha dichiarato in un'intervista al sito di notizie inglese MCV UK che Sony ha riflettuto molto sulla situazione, aggiungendo che PS4 Pro fornirà "un'esperienza di realtà virtuale superiore" per i giocatori che la utilizzano.



E come il produttore giapponese ha spesso ricordato, sono già state vendute più di 40 milioni di PS4 "classiche", e questi saranno completamente compatibili con l'auricolare per realtà virtuale Playstation VR. Jim Ryan spiega che Sony continuerà a spingere la PS4 classica come piattaforma di sviluppo principale per la realtà virtuale e che Sony non incoraggerà i possessori di PS4 "classiche" ad acquistare il nuovo modello.

I 40 milioni di utenti di Playstation 4 nel mirino

Da un punto di vista economico sarebbe stato complicato il contrario per il lancio della Playstation VR, perché i 40 milioni di persone che hanno acquistato il modello base, non andranno tutti ad acquistare il nuovo modello solo per PS VR. Una politica di promozione della Playstation 4 Pro a discapito della vecchia avrebbe solo ridotto il numero di giocatori idonei per Playstation VR e quindi Sony si sarebbe sparata ai piedi, nella corsa alla realtà che la oppone ad HTC e Oculus .


Per quanto riguarda le date di uscita, il visore per realtà virtuale PlayStation VR verrà rilasciato nelle nostre regioni il 13 ottobre. Mentre la Playstation 4 Pro arriverà un mese dopo, il 10 novembre, per 400 euro.




Aggiungi un commento di La "classica" Playstation 4 sarà il centro della Playstation VR
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.