La realtà virtuale produrrà gli stessi effetti dell'LSD in futuro

Chi sono io
Tere Vida Mombiela
@terevidamombiela
Autore e riferimenti

sommario

  • La realtà virtuale sarà il futuro LSD
  • Come si confronta la realtà virtuale con l'LSD?

Alla fine di ogni anno, Microsoft chiede ai suoi migliori ricercatori di fornire loro una previsione del futuro tecnologico per il prossimo anno e per oltre 10 anni. Quest'anno, il gigante del software onora le donne e ha intervistato 17 dei suoi ricercatori più brillanti, tutti specializzati in un campo separato. Sebbene la visione del futuro sia piuttosto idealistica per molti dei più grandi cervelli dell'azienda di Redmond, la percezione di uno degli esperti fa rabbrividire lungo la schiena e invita alla riflessione. Diversi rischi associati alla realtà virtuale sono già stati aggiornati, tuttavia il confronto con gli effetti dell'LSD è nuovo e preoccupante.



La realtà virtuale sarà il futuro LSD

Mar Gonzalez Franco è uno dei ricercatori più importanti di Microsoft e lavora presso la sede dell'azienda a Redmond. Alla domanda dal suo datore di lavoro sulla sua visione del futuro entro il 2027, l'esperto ha previsto: "  '.

Il geniale cervello al servizio di Microsoft spiega che l'evoluzione della realtà virtuale consentirà un maggiore utilizzo dei 5 sensi: "".

Come si confronta la realtà virtuale con l'LSD?

L'LSD è una droga con potenti effetti allucinogeni. È stato ampiamente utilizzato per uso ricreativo negli anni '60 e fino alla metà degli anni '70. Le persone che hanno usato l'LSD dicono di vivere un viaggio o un'esperienza offrendo loro in particolare una maggiore sensibilità al tatto, ai suoni e ai colori. Anche il pensiero e il pensiero sono intensificati e una sensazione di euforia pervade il consumatore. Le persone che assumono LSD di solito fanno il viaggio da sole, chiuse in una stanza.



La previsione del ricercatore Microsoft assume tutto il suo significato quando osserviamo gesticolare una persona che vive un'esperienza di realtà virtuale, rinchiusa nel suo mondo illusorio creato dal software. L'avvento di oggetti di scena che si offrono di stimolare tutti i sensi e persino l'equilibrio e l'accelerazione è solo questione di tempo e molte aziende stanno già lavorando, con successo, su tali oggetti di scena progettati per ingannare ancora di più il cervello durante l'esperienza di realtà virtuale. Da lì a confrontare un'esperienza di realtà virtuale con quella di un viaggio con l'LSD, la linea è molto sottile e facile da attraversare. Resta da vedere se gli effetti indotti dall'LSD si riscontrano negli utenti della realtà virtuale sono molto reali, ma la questione è sollevata e spaventosa.





Aggiungi un commento di La realtà virtuale produrrà gli stessi effetti dell'LSD in futuro
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.