Le cuffie per realtà virtuale Asus HC102 sono disponibili per il preordine

Chi sono io
Tom Chatfield
@tomchatfield
Autore e riferimenti

sommario

  • L'auricolare Asus HC102 VR viene venduto per $ 429
  • Le caratteristiche interessanti delle cuffie Asus HC102

I primi visori per realtà virtuale in esecuzione su Windows 10 e il suo motore Windows Mixed Reality sono stati rilasciati alla fine del 2017. Questi primi modelli erano abbastanza semplici e accessibili. Asus, da parte sua, ha impiegato un po 'più di tempo per preparare il suo modello ma questo risulta essere molto più elaborato e promettente. Non commettere errori al riguardo, nonostante il suo nome di realtà mista, è davvero un auricolare per realtà virtuale. L'Asus HC102 è ora disponibile per il preordine dai nostri vicini transatlantici.



L'auricolare Asus HC102 VR viene venduto per $ 429

Da martedì, è possibile preordinare un auricolare Asus HC102 negli Stati Uniti al prezzo di $ 429. Tuttavia, dovrai attendere un po 'prima di ricevere il prodotto. Per l'Europa e la Francia, gli ordini saranno disponibili nel corso dell'anno senza alcuna data disponibile al momento.

In Europa il prezzo dovrebbe essere più alto e intorno ai 450 euro. Un prezzo nettamente superiore rispetto agli altri headset della gamma Windows Mixed Reality rilasciati alla fine del 2017, ma che si spiega con differenze particolarmente gradite. Il prezzo lo posiziona al di sopra di PlayStation VR ma al di sotto del prezzo di un HTC Vive e più o meno al livello di un Oculus Rift. Un auricolare volutamente di fascia alta che gira su Windows 10 con il "Fall Creators Update" e che offre funzionalità molto interessanti.

Le caratteristiche interessanti delle cuffie Asus HC102

La prima cosa che sorprende con l'auricolare Asus HC102 è il suo design innovativo. Asus ha fatto un vero sforzo per rendere le sue cuffie attraenti con queste molteplici sfaccettature e l'archetto. Un altro aspetto molto interessante del design dell'Asus HC102 è il possibilità di alzare la visiera a piacimento e quindi connettersi o disconnettersi dalla realtà virtuale in un istante.



Asus insiste sul fatto che la configurazione delle cuffie è molto semplice e può essere eseguita in soli 10 minuti. Nessun problema nell'installazione dei sensori di tracciamento perché sono direttamente integrati nel casco e rilevano i movimenti dei controller. Un giroscopio, un accelerometro e una bussola inclusi nell'auricolare forniscono al computer tutte le informazioni sulla posizione e l'orientamento dell'auricolare. Una volta completata la fase di configurazione di 10 minuti, l'auricolare è pronto per essere utilizzato e funziona "Plug and Play".. Basterà collegarlo per essere riconosciuto.

Dal punto di vista tecnico, l'Asus HC102 offre una risoluzione 3K di 2880 × 1440 pixel e una frequenza di aggiornamento di 90 Hz, una risoluzione migliore di quella di un Oculus Rift o di un HTC Vive. Si noti, tuttavia, che è necessaria una configurazione minima del PC, in particolare per la scheda video.



Lato comfort, l'Asus HC102 è particolarmente leggero con i suoi 400 grammi sulla bilancia e la distribuzione del peso è stata particolarmente ben studiata per un comfort ottimale durante lunghe sessioni immersive. Un sistema di selezione semplifica la regolazione dell'archetto in base al cranio.

Si noti, infine, che l'auricolare Asus HC102 sfrutta l'intero catalogo delle applicazioni Windows Mixed Reality, ovvero più di 20.000 applicazioni attualmente.



Aggiungi un commento di Le cuffie per realtà virtuale Asus HC102 sono disponibili per il preordine
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.