LensPen: ideale per mantenere pulite le lenti della realtà virtuale

Chi sono io
Alejandro Crespo Martínez
@alejandrocrespomartinez
Autore e riferimenti

sommario

  • LensPen, una soluzione altamente tecnologica

Nel mezzo di un'esperienza di realtà virtuale, scopri un'attività sullo schermo. Il tipo di dettaglio che può rovinare un'esperienza ma esiste una soluzione con LensPen.

Chi porta gli occhiali classici lo sa bene. Una macchia, un'impronta digitale su un bicchiere è impossibile da perdere. La situazione è la stessa realtà virtuale o aumentata. tuttavia meglio usare una matita per lenti che la tua polo o un panno in giro per pulire le lenti del tuo visore per realtà virtuale...



LensPen, una soluzione altamente tecnologica

Una variazione di questa piccola matita per la pulizia è già utilizzata per gli obiettivi trovati per l'acquisizione di immagini sui droni o per le fotocamere convenzionali. Tuttavia, l'azienda che commercializza LensPen ora vuole renderlo disponibile per gli appassionati di realtà virtuale e realtà aumentata. Sebbene si tratti ancora di un mercato alquanto limitato, il potenziale è chiaramente evidente. Così come un fotografo non vuole vedere il suo scatto rovinato da un piccolo segno, un appassionato di realtà virtuale non apprezza distruggere la sua sensazione di immersione a causa di una macchia nella parte inferiore dell'obiettivo.

Questa matita LensPen, compatibile con PSVR, HTC Vive, Oculus Rift e Quest, Valve Index o anche la stragrande maggioranza dei visori VR (per non dire tutti) non occupa spazio e può essere riposto senza troppe preoccupazioni. Una piccola spazzola permette una facile pulizia e un piccolo accessorio in carbonio cancella le tracce. Conta $ 12,95 per matita ed è buono per circa 500 pulizie. L'uso di un panno per pulire le lenti delle cuffie per realtà virtuale può graffiarle in modo permanente.





Aggiungi un commento di LensPen: ideale per mantenere pulite le lenti della realtà virtuale
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.