Massless Pen - Una penna per scrivere e disegnare nella realtà virtuale

Chi sono io
Tere Vida Mombiela
@terevidamombiela
Autore e riferimenti

sommario

  • Massless Pen: un accessorio intuitivo e preciso per interagire in VR
  • Massless Pen: un progetto finanziato da Super Ventures per succedere alla combinazione tastiera / mouse

Creato da Massless, una startup con sede a Londra e San Francisco, la Massless Pen consente di puntare con precisione gli oggetti nella realtà virtuale, ma anche di scrivere in modo intuitivo in ambienti virtuali. L'accessorio potrebbe rivelarsi molto pratico per la progettazione, la manipolazione di oggetti, l'analisi e la collaborazione, soprattutto nei settori dell'animazione, dell'ingegneria civile e dell'ingegneria meccanica.



Massless Pen: un accessorio intuitivo e preciso per interagire in VR

L'accessorio è stato inventato da Jack Cohen, CEO di Massless e appassionato di realtà virtuale. Questo Quest'ultimo è fermamente convinto che l'immersione offerta dalla VR possa essere utilizzata per applicazioni di modellazione 3D precise e complesse. È possibile utilizzare la realtà virtuale per navigare in modo intuitivo, perché tutti sanno come usare una penna. Lavorare in 3D è sempre stato lento e doloroso sugli schermi 2D tradizionali. Tuttavia, in VR, è possibile ruotare i modelli fino a ottenere l'angolo di visione corretto per comprenderli meglio. Inoltre, la penna consente di manipolare questi modelli 3D molto facilmente.

Secondo Massless, questa penna aumenta la produttività e il profitto. L'azienda spera di rivoluzionare il design grazie alla realtà virtuale. Assicura che questa penna VR sia molto precisa, reattiva e intuitiva. Sua la precisione è di 0,05 millimetri. Un utente può creare un design all'interno della realtà virtuale, mentre un'altra persona rivede il rendering in tempo reale.

Massless Pen: un progetto finanziato da Super Ventures per succedere alla combinazione tastiera / mouse

Tra i principali investitori in Massless ci sono Super Ventures. Il La divisione investimenti ha scelto di finanziare il progetto la scorsa primavera, considerando che la tastiera e il mouse sono obsoleti nella realtà virtuale. Crede che sia necessario reinventare il modo in cui interagiamo con il mondo virtuale. Super Ventures cercava un'interfaccia precisa e intuitiva in modo da poter portare il potere immersivo della realtà virtuale a professionisti come ingegneri e designer. Trasformando il suo prototipo in un prodotto finito, Massless si è dimostrata capace di affrontare la sfida.



La Massless Pen sarà commercializzata nel 2017, ma l'azienda non ha ancora rivelato il suo prezzo. Questo La penna VR è destinata principalmente a ingegneri e designer. Per funzionare, richiede un PC predisposto per la realtà virtuale, con almeno 16 GB di RAM, una scheda grafica Nvidia GeForce GTX 1060 e un processore Intel Core i5.





Aggiungi un commento di Massless Pen - Una penna per scrivere e disegnare nella realtà virtuale
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.