Microsoft svela il controller VR force feedback per afferrare piccoli oggetti

Chi sono io
Tere Vida Mombiela
@terevidamombiela
Autore e riferimenti

sommario

  • Microsoft CapstanCrunch è oggi il più piccolo controller VR con feedback forzato

Allo stato attuale, è difficile simulare il contatto con un oggetto nella realtà virtuale. Il gli accessori che simulano la resistenza sono costosi, ingombranti e richiedono molta energia.

Una delle cause principali è che questi accessori utilizzano attuatori grandi e molto potenti. Per porre rimedio a questo problema, i ricercatori di Microsoft Research hanno sviluppato un prototipo di controller VR force feedback particolarmente innovativo.



Intitolato "CapstanCrunch", il prototipo utilizza un meccanismo per amplificare la forza di un motore relativamente piccolo moltiplicandolo fino a 40 volte. In questo modo, il motore sarà abbastanza forte per la forza di un essere umano, consumando al contempo molta meno energia rispetto alle soluzioni esistenti.

Microsoft CapstanCrunch è oggi il più piccolo controller VR con feedback forzato

Questo meccanismo viene applicato al pollice e all'indice, il che consente simulare la presa di un oggetto rigido tra queste due dita applicando la forza quando il dito dell'utente raggiunge la posizione dell'oggetto virtuale. È anche possibile simulare oggetti più morbidi aumentando la forza man mano che l'utente aumenta la pressione.

Inoltre, Microsoft svela due esempi di interazioni più avanzate rese possibili da questo sistema. È così possibile collegare due blocchi Lego nella VR, oppure tagliare il cartone utilizzando un paio di forbici in modo realistico. Fino ad ora, questo tipo di interazione complessa era semplicemente evitato dagli sviluppatori di giochi VR.

È improbabile che il CapstanCrunch diventi un prodotto commercializzato da Microsoft, ma questo prototipo conferma il coinvolgimento dei ricercatori dell'azienda di Redmond nel campo dei controller VR. Già a maggio 2019, Microsoft ha presentato un altro prototipo chiamato TORC, che consente di simulare la consistenza e la forma degli oggetti nella realtà virtuale. In futuro, è possibile che queste due tecnologie vengano combinate in un unico controller per le future cuffie Windows Mixed Reality ...





Aggiungi un commento di Microsoft svela il controller VR force feedback per afferrare piccoli oggetti
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.