Occhiali intelligenti, realtà aumentata o mista ... le differenze

Chi sono io
Steven L. Kent
@stevenlkent
Autore e riferimenti

sommario

  • Definizione di occhiali intelligenti
    • Alcuni esempi di occhiali intelligenti:
    • A cosa servono gli occhiali intelligenti?
  • Definizione di occhiali per realtà aumentata
    • Alcuni esempi di occhiali per realtà aumentata:
    • A cosa servono gli occhiali per realtà aumentata?
  • Definizione di occhiali per realtà mista
  • Perché tanta confusione tra occhiali intelligenti e occhiali a realtà aumentata?

Dal 2017 sono stati immessi sul mercato molti smart frame, spesso rivolti ad un pubblico professionale. Il 2018 vedrà anche diverse versioni particolarmente degne di nota come gli occhiali Magic Leap One. C'è una grande confusione tra i diversi termini, per ignoranza o per interesse personale. Era quindi essenziale fare il punto sull'argomento attraverso questo dossier. Spieghiamo le principali differenze tra questi termini ei principali prodotti esistenti e di cosa sono capaci..



Definizione di occhiali intelligenti

Spesso erroneamente indicati come occhiali per realtà aumentata, gli occhiali intelligenti sono un dispositivo indossabile che si presenta sotto forma di un paio di occhiali. Questi sono in grado di fornire informazioni all'utentecome messaggi di testo, frequenza cardiaca, nome di una telefonata in arrivo, istruzioni di navigazione, ecc. Di solito si tratta di semplici informazioni. Gli occhiali intelligenti assicurano che l'utente non debba distogliere lo sguardo quando deve concentrare la propria attenzione per ricevere le informazioni. Alcuni modelli, che in realtà non sono occhiali intelligenti, consentono di scattare una foto o un video, ad esempio gli occhiali Spectacle di Snapchat. Alcuni sono considerati occhiali intelligenti perché sono dotati di elettronica, ma non lo sono perché non aggiungono informazioni per l'utente.


I Google Glass, i pionieri degli occhiali intelligenti, sono stati spesso chiamati a torto occhiali a realtà aumentata. Gli occhiali intelligenti proiettano le informazioni su un piccolo schermo mobile. Tuttavia, proiettare informazioni non significa che le informazioni "aumentino la tua realtà"..


Alcuni esempi di occhiali intelligenti:

  • Raptor Everysight
  • Intel Vaunt
  • Google vetro

A cosa servono gli occhiali intelligenti?

Gli occhiali intelligenti hanno molteplici applicazioni. Sono ampiamente utilizzato dai professionisti per ottenere informazioni senza dover consultare un manuale, ad esempio sulle linee di assemblaggio o per la manutenzione delle apparecchiature. Anche gli occhiali intelligenti ampiamente utilizzato per la navigazione. Questo ti permette di vedere il tuo percorso, in tempo reale, senza dover distogliere lo sguardo dalla strada. Sono anche utilizzato da alcuni atleti per ottenere informazioni.

Definizione di occhiali per realtà aumentata

Gli occhiali per realtà aumentata vanno ben oltre ciò che offrono gli occhiali intelligenti. La loro funzione è davvero quella di aumentare la realtà e aggiungere la realtà virtuale all'ambiente.. Gli occhiali per realtà aumentata possono percepire l'ambiente circostante e aggiungere video o ologrammi oltre alle informazioni. Ciò ti consente di aggiungere un mondo fittizio alla realtà che ti circonda. Gli occhiali per realtà aumentata spesso si presentano sotto forma di auricolare per ottenere un campo visivo molto più ampio. È essenziale un hardware molto più complesso con telecamere, sensori di profondità e un processore. L'unica eccezione degna di nota sono gli occhiali Magic Leap One, che si presentano sotto forma di occhiali veri ma richiedono di indossare, sulla cintura, un dispositivo informatico aggiuntivo..


Alcuni esempi di occhiali per realtà aumentata:

  • HoloLens Microsoft
  • Meta 2
  • Magic Leap One

A cosa servono gli occhiali per realtà aumentata?

Gli occhiali per realtà aumentata hanno anche molteplici applicazioni. Occhiali per realtà aumentata sono usati per l'istruzione ma anche per l'intrattenimento da quando esistono giochi di realtà aumentata. Anche gli occhiali per realtà aumentata sono sempre più numerosi utilizzato nel campo dell'architettura e del design. Alcuni corpi dell'esercito li usano anche. Sono anche utilizzato da molti professionisti e industriali per ottenere molte più informazioni in tempo reale. In definitiva, secondo le promesse di alcuni produttori come Magic Leap, renderanno possibile realizzare un gran numero di cose e sostituire un computer.


Definizione di occhiali per realtà mista

La realtà mista aggiunge elementi virtuali all'ambiente, solitamente sotto forma di ologrammi. Si tratta di un termine lanciato da Microsoft che corrisponde, nel contesto degli occhiali, alla stessa cosa degli occhiali a realtà aumentata. Il termine realtà mista trova la sua differenza soprattutto con gli auricolari per realtà virtuale che utilizzano una telecamera per mostrare l'ambiente e aggiungere elementi virtuali ad esso. Per gli occhiali, realtà aumentata e realtà mista sono quindi la stessa cosa..


Perché tanta confusione tra occhiali intelligenti e occhiali a realtà aumentata?

La confusione tra i due termini viene spesso da giornalisti che non hanno familiarità con la tecnologia e chi, attraverso l'abuso di linguaggio, usa il termine inappropriato. È anche una confusione sapientemente mantenuta da alcuni produttori. La vendita di occhiali per realtà aumentata vende più degli occhiali intelligenti tanto più che gli occhiali intelligenti spesso incorporano funzionalità di realtà aumentata molto limitate, consentendo così ad alcuni produttori di parlare di realtà aumentata. È il caso ad esempio dei Google Glass, anche se il colosso dei motori di ricerca si è sempre astenuto dal parlare di occhiali a realtà aumentata per definire il proprio prodotto all'epoca.


Google Glass era anche la fonte della confusione di termini.. Questi occhiali intelligenti, pionieristici e in anticipo sui tempi, hanno accennato alle imminenti funzionalità di realtà aumentata che confondono le menti dei giornalisti. Non è successo e il progetto Google Glass è stato abbandonato per motivi di privacy.. Il progetto è stato poi rilanciato da Google ma, questa volta, rivolto ai professionisti.



Aggiungi un commento di Occhiali intelligenti, realtà aumentata o mista ... le differenze
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.