Océanopolis lancia un'esperienza di realtà virtuale didattica unica

Chi sono io
Tom Chatfield
@tomchatfield
Autore e riferimenti

sommario

  • L'esperienza di realtà virtuale del centro Océanopolis
  • Océanopolis offre un'esperienza social VR unica

Il parco Océanopolis si trova a Brest in Bretagna. Una scelta deliberata, poiché la città è effettivamente in prima linea nella ricerca scientifica oceanica. Océanopolis è un vero centro culturale scientifico che permette al pubblico, da 27 anni, di scoprire tutta la ricchezza e l'importanza degli oceani. Composto da 3 padiglioni, temperato, polare e tropicale, il parco offre una cinquantina di acquari fino a 1 milione di litri. Molte attività e informazioni vengono fornite ai curiosi che vogliono conoscere i nostri oceani. Océanopolis si apre ora alla realtà virtuale offrendo un'esperienza straordinaria.



L'esperienza di realtà virtuale del centro Océanopolis

Il parco scientifico Océanopolis ha condotto un test pubblico nell'ultima settimana offrendo un'esperienza di realtà virtuale. Il progetto ha richiesto 9 mesi di lavoro e il risultato è sorprendente. L'esperienza offerta al pubblico è una vera e propria immersione immersiva per comprendere l'evoluzione del clima dell'Oceano Artico.. La scelta di questo oceano è saggia perché è qui che gli effetti del cambiamento climatico sono i più evidenti e hanno le maggiori ripercussioni sul nostro pianeta.

L'esperienza inizia con un'immersione nel mare della Groenlandia negli anni '50. L'opportunità di scoprire, come un subacqueo, la flora e la fauna uniche di queste acque popolate da balene, narvali e merluzzo. È possibile spostarsi ma anche usare un laser per puntare un elemento e ricevere informazioni sull'argomento. Il tour virtuale prosegue poi con un viaggio nel tempo, fino all'anno 2100, dove gli effetti del cambiamento climatico sono enormi.. L'idea dell'esperienza non è far sentire le persone in colpa, ma piuttosto insegnare e sensibilizzare.



Océanopolis offre un'esperienza social VR unica

L'esperienza offerta dal parco Océanopolis sembra ormai banale fino ad allora, ma il centro scientifico offre una grande novità che lo contraddistingue. L'esperienza di realtà virtuale non è solo molto ben fatta, ma è anche sociale e interattiva. L'esplorazione dei fondali marini viene effettuata in gruppi di quattro avventurieri che vivono l'esperienza contemporaneamente e possono interagire tra loro.



Il test condotto dal parco sembra molto convincente. Le persone che hanno potuto testare l'esperienza della realtà virtuale in un gruppo sono felicissime. Tuttavia, per il momento, questo è solo un test effettuato su alcuni visitatori. L'ampio lancio dell'esperimento è previsto entro un anno e dovrebbe essere ulteriormente migliorato.



Aggiungi un commento di Océanopolis lancia un'esperienza di realtà virtuale didattica unica
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.