Oculus CV2: Cosa sappiamo al momento delle prossime cuffie Oculus?

Chi sono io
Michael Naimark
@michaelnaimark
Autore e riferimenti

sommario

  • Le possibili caratteristiche tecniche delle cuffie Oculus CV2
  • Un Oculus CV2 autonomo?
  • Prezzo Oculus CV2: quale strategia di posizionamento?
  • Data di rilascio di Oculus CV2

È passato meno di un anno da quando Oculus Rift è stato rilasciato nella nostra regione. Tuttavia, le indiscrezioni che indicano un'ufficializzazione del prossimo elmo di Oculus, (che potremmo chiamare CV2) sono molto numerose, in particolare oltre Atlantico. Una breve panoramica di ciò che potrebbe essere il futuro visore per realtà virtuale Oculus CV2.



Le possibili caratteristiche tecniche delle cuffie Oculus CV2

Chi dice che il nuovo modello dice ovviamente miglioramenti. Al fine di valutare le nuove funzionalità che potrebbero apparire con il prossimo headset, facciamo il punto sui principali difetti da correggere in Oculus Rift.

Prima di tutto a livello grafico. Il rendering di Oculus Rift rimane piuttosto pixelato con un effetto griglia. Facebook potrebbe quindi considerare, con l'Oculus CV2, schermi che offrano una migliore definizione il che porrebbe però il problema di calcolare le immagini che risulterebbero troppo pesanti e richiederebbero schede grafiche più potenti di quelle esistenti sul mercato. L'utilizzo della tecnologia denominata "Eye-Tracking" sarebbe un buon compromesso. Questa tecnologia consente di offrire una buona risoluzione solo dove l'occhio guarda e molto meno all'esterno, alleggerendo molti calcoli dell'immagine. Oculus ha acquisito la start-up "The Eye Tribe" specializzata in questa tecnologia. È quindi ragionevole immaginare che il casco Oculus CV2 potrebbe offrire una migliore risoluzione con schermi di migliore definizione senza richiedere una scheda grafica più potente attraverso l'uso della tecnologia di tracciamento oculare. Anche migliorare la qualità delle lenti sarebbe un vantaggio da ricordare.



L'Oculus Rift pecca anche sul lato della sua scala della stanza. È vero che questo è stato progettato dopo il rilascio delle cuffie. È quindi molto probabile che Oculus CV2 sarà progettato, sin dall'inizio, con una Room Scale perfettamente adattata.. La scala della stanza dell'Oculus CV2 potrebbe anche essere migliorata non solo in termini di precisione ma anche in particolare per funzionare senza preoccupazioni alla luce del giorno, cosa che attualmente non è il caso.

Un'altra ipotesi sarebbe anche che Oculus CV2 sia molto social oriented con sistemi dedicati al social network VR voluto dal boss di Facebook.

Un Oculus CV2 autonomo?

Uno dei grandi difetti di Oculus Rift è anche la presenza inquietante di cavi che interferiscono e possono rovinare l'immersione. Sono possibili due strategie. O sviluppare un sistema wireless (usando il Bluetooth per esempio) o anche, perché no, un auricolare autonomo che includa tutta l'elettronica come quella recentemente annunciata da Google.

Altri errori potrebbero anche essere corretti nella versione CV2 come ad esempio un design migliore o un sistema di evacuazione del calore. L'Oculus Rift è infatti caldo, molto caldo anche in piena estate, e rende l'esperienza rapidamente insopportabile con una sensazione di fornace, nebbia sulle lenti e la sensazione molto spiacevole e repulsiva delle schiume protettive piene di sudore.

Prezzo Oculus CV2: quale strategia di posizionamento?

Una delle principali indicazioni di quello che sarà il futuro auricolare Oculus sarà verso quale segmento l'Oculus CV2 desidera posizionarsi. Sono ragionevolmente possibili due strategie. Il primo sarebbe quello di imporsi nella fascia alta e il secondo sarebbe prendere il mercato medio di fascia alta.



La strategia di fascia alta sarebbe pari a dichiarare una guerra aperta al suo concorrente coreano, l'HTC Vive (e il suo successore) affermandosi come le cuffie di riferimento, il migliore sul mercato. Una strategia che collocherebbe la cuffia Facebook come la migliore ma che soffrirebbe di un grosso difetto. Sarebbe molto costoso e richiederebbe un computer estremamente potente.

La strategia di fascia medio-alta equivarrebbe al posizionamento gli Oculus CV2 in un segmento che sarebbe compreso tra la fascia molto alta, quindi lasciata interamente ad HTC, e la fascia media con futuri auricolari funzionanti su Windows 10 come quelli di Lenovo o HP, recentemente presentati da Microsoft. Un auricolare che verrebbe quindi venduto a circa $ 400, quindi più conveniente, offrendo una qualità migliore rispetto agli auricolari di fascia media che utilizzano schermi LCD. Il PSVR di Sony, ad esempio, è un vero successo commerciale che può essere spiegato in particolare dal suo prezzo più accessibile.

È anche possibile che l'Oculus CV2 lo sia venduto a un prezzo ragionevole ma offre anche molti accessori come un kit di tracciamento oculare da aggiungere, controller migliorati, guanti tattili o persino una bilancia da camera migliorata che ridurrebbe il conto iniziale per coloro che desiderano acquistare solo le cuffie con i controller di base, ma aumenterebbero quello di coloro che desiderano andare ulteriore.


Data di rilascio di Oculus CV2

Ovviamente, per il momento, non esiste una data ufficiale per il rilascio o la presentazione del futuro auricolare Oculus CV2. Tuttavia, secondo l'opinione di molti specialisti, il prossimo auricolare di Oculus potrebbe essere rilasciato tra due anni. Questo periodo di tempo è piuttosto realistico nel senso che Palmer Luckey (Fondatore di Oculus VR) aveva dichiarato, nel 2015 ai nostri colleghi americani del quotidiano “UploadVR”, che il prossimo auricolare di Oculus era in fase di sviluppo.


È anche possibile che l'Oculus CV2, come le dichiarazioni del boss di HTC, esca finalmente solo quando una novità importante sarà disponibile nella realtà virtuale.

Infine, sarà interessante vedere come il nuovo auricolare Oculus si adatterà all'ambiente Oculus, recentemente cresciuto con la fotocamera Oculus e Oculus Touch. Questi accessori saranno compatibili? Gli altri vedranno la luce del giorno? In questo momento abbiamo più domande che risposte, ma di fronte alla forte concorrenza, un annuncio nel 2017 è improbabile, ma non impossibile per un'azienda che cerca di dominare il mercato della realtà virtuale.



Aggiungi un commento di Oculus CV2: Cosa sappiamo al momento delle prossime cuffie Oculus?
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.