OpenVR vs OSVR vs Oculus OS

Chi sono io
Tere Vida Mombiela
@terevidamombiela
Autore e riferimenti

sommario

  • Tre sistemi operativi
  • Un compromesso intelligente

Tre "sistemi operativi" di realtà virtuale sembrano prevalere oggi. Sono due di troppo.

La realtà virtuale sta arrivando. In un anno, dovrebbero essere disponibili al pubblico almeno tre cuffie per realtà virtuale (ilOculus Rift, il Lives HTC e il Samsung Gear VR). Altri dovrebbero apparire rapidamente, come il file Progetto Morfeo di Sony.



La questione del materiale è così risolta, rimane quella delstandardizzazione. Se ricordi i giorni in cui i videogiochi per PC funzionavano solo con determinate schede audio e schede grafiche, probabilmente non vorrai sperimentare situazioni simili con la realtà virtuale. E da parte loro, gli sviluppatori non saranno certamente entusiasti di creare versioni diverse del loro software.

Tre sistemi operativi

Così com'è, sembrerebbe che tre « Sistemi operativi Della realtà virtuale sono in corsa: ilOcchio del sistema operativo (per Oculus Rift e Gear VR), ilOpenVR di Valve eOSVR (VR open source). È molto. Ma secondo un articolo di VentureBeat, la situazione migliorerebbe: OpenVR di Valve sarà compatibile con i plug-in OSVR. I programmi OSVR dovrebbero quindi essere leggibili dagli auricolari OpenVR e viceversa.

In totale, 118 aziende aderiscono al progetto OSVR, inclusi gli sviluppatori di giochi Ubisoft, Gearbox e TechLand. Questo è un buon inizio ma è difficile sapere quanto saranno compatibili i programmi con diversi sistemi operativi.

Il primo kit di sviluppo OSVR dovrebbe essere spedito a giugno. Una volta che sarà disponibile e quando sarà disponibile anche quello di OpenVR, le cose saranno più chiare. Ma anche se il software è perfettamente compatibile e rimangono in esecuzione solo Oculus e OSVR, ci saranno comunque un sistema operativo di troppo.



Un compromesso intelligente

L'ideale sarebbe ottenere una situazione simile a quella delle moderne schede grafiche per PC. Il software funziona con una GPU Nvidia o con una GPU AMD ma alcuni programmi hanno più problemi con uno dei due. Al contrario, l'esito peggiore sarebbe una situazione caotica simile a quella dei sistemi operativi mobili, dove iOS si affianca ad Android e Windows Phone.



La buona notizia è che i consumatori hanno ancora almeno sei mesi per pensare a quale auricolare per realtà virtuale acquistare. Ma per gli sviluppatori, il tempo stringe ed è ora che tagliano il nodo gordiano e scelgono un sistema operativo o un altro. Tutto quello che devi fare è augurare loro di fare la scelta giusta!



Aggiungi un commento di OpenVR vs OSVR vs Oculus OS
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.