Orbus VR - Il primo MMORPG di realtà virtuale uscirà a dicembre 1 su HTC Vive e Oculus Rift

Chi sono io
Tere Vida Mombiela
@terevidamombiela
Autore e riferimenti

sommario

  • Orbus VR: un gioco che combina gli elementi tradizionali di un MMORPG con le possibilità offerte dalla VR
  • Orbus VR rilascia l'accesso anticipato su Steam VR il 15 dicembre 2017

Finanziato nel marzo 2017 attraverso una campagna di crowdfunding di successo su Kickstarter, Orbus VR è il primo MMORPG di realtà virtuale. Creato da Ad Alternum, un team di sei sviluppatori appassionati del genere, il titolo offre un gigantesco mondo aperto che consente a migliaia di giocatori di incontrarsi nella realtà virtuale per giocare insieme. Oltre a numerose missioni da compiere da soli o in gruppo, il titolo include dungeon da esplorare in gruppi di cinque giocatori, enormi boss da combattere in gruppo e battaglie giocatore contro giocatore.



Orbus VR: un gioco che combina gli elementi tradizionali di un MMORPG con le possibilità offerte dalla VR

Attraverso questo gioco, gli sviluppatori vogliono combinare gli elementi tradizionali dei MMORPG come missioni, dungeon, combattimento con la spada e incantesimi e l'aspetto sociale con le possibilità di immersione offerte dalla realtà virtuale. Infatti, se non si contano più i MMORPG di qualità più o meno buona su computer, non si trovano attualmente nessun MMORPG di realtà virtuale. Orbus VR si presenta quindi come leader.

Dall'inizio dello sviluppo sono state organizzate diverse beta chiuse e abbiamo avuto l'opportunità di provare Orbus VR durante la beta aperta di luglio 2017. All'epoca, siamo rimasti molto sedotti dalla sensazione di immersione offerta da Orbus. Dopo alcune ore di gioco, il giocatore ha davvero l'impressione di essere immerso in questo fantastico mondo virtuale e di interpretare il suo personaggio. Il titolo è un vero tributo ai grandi classici dei MMORPG come Everquest. Il gameplay sfrutta anche le possibilità offerte dalle cuffie per realtà virtuale e dai loro controller di rilevamento del movimento.



Certo, la grafica non è molto impressionante e il contenuto non è così sostanziale come in un gioco come World of Warcraft. Va ricordato che il gioco è sviluppato da 6 persone, con estensione budget di soli $ 34 sollevato su Kickstarter.

Orbus VR rilascia l'accesso anticipato su Steam VR il 15 dicembre 2017

Au totale, l'alternanza promette 20 ore di gioco per l'avventura principale, 4 dungeon per cinque persone, 9 aree di oltre 10 chilometri quadrati, comprese aree destinate a giocatori di alto livello con pericoli onnipresenti e possibilità di attaccare altri giocatori. Sono inoltre presenti 4 classi differenti (ranger, moschettiere, mago, guerriero) e due professioni: alchimista e artefice oltre alla possibilità di pescare. Numerose funzionalità di comunicazione consentiranno ai giocatori di interagire.


Orbus VR sarà disponibile al pubblico in generale dal 15 dicembre 2017, accesso anticipato su Steam VR. Sfortunatamente, scegliendo di offrire un gioco a pagamento, Ad Alternum rischia di incontrare difficoltà nell'unire una community enorme. Nel mercato VR, anche i giochi free-to-play stanno lottando per attirare molti giocatori. Tuttavia, un MMORPG ha bisogno di molti giocatori per essere davvero interessante. Solo il futuro dirà a Sir Orbus VR è destinato al successo o al fallimento.




Aggiungi un commento di Orbus VR - Il primo MMORPG di realtà virtuale uscirà a dicembre 1 su HTC Vive e Oculus Rift
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.