Pokemon Go - Un gioco che sta per diventare un fenomeno sociale

Chi sono io
Tom Chatfield
@tomchatfield
Autore e riferimenti

sommario

  • Pokemon GO, che cos'è?
  • Ma come funziona?
  • Storie insolite
  • Gli eccessi di Pokemon GO
  • Quale futuro per l'applicazione?
  • Nintendo si sta fregando le mani

Disponibile per pochi giorni nella maggior parte dei paesi europei, ill'applicazione viene gradualmente sbloccata in diversi paesi del mondo, La Francia dovrebbe presto unirsi alla danza. Per i più impazienti è possibile scaricare l'applicazione recuperando l'APK che circola in rete in modo del tutto legale oppure creando un account App Store situato in uno dei paesi in cui è presente il gioco per gli utenti Iphone. Questa sbalorditiva versione globale è dovuta solo al successo del gioco. The Pokémon Company, Nintendo e Niantic, i creatori del gioco, sono stati sopraffatti dal numero di utenti, rendendo i server instabili. Tutto sembra tornare gradualmente in ordine e ci vorrà un po 'più di pazienza per recuperare ufficialmente l'applicazione in Francia.



Pokemon GO, che cos'è?

Pokemon GO è un'applicazione di realtà aumentata che tenta di trasporre l'esperienza dei videogiochi Pokemon nella vita reale. Per dirla semplicemente: cattura i Pokemon, evolvili, combatti e completa la tua collezione. Da più di 20 anni Nintendo continua a far sognare i propri fan attraverso le diverse generazioni di Pokemon (che tuttavia destano sempre più critiche). Con Pokemon GO, è un nostalgico ritorno al passato. Composto solo da Pokemon di prima generazione, Nintendo fa in modo di raggiungere un vasto pubblico emozionando l'anima nostalgica dei giocatori, dai più giovani che potranno scoprire l'universo Pokemon grazie a una formula nuova di zecca, ai più vecchi, quelli che lo sapevano le prime generazioni su GameBoy nel 1996.


Giocatori di tutte le età si ritrovano poi a giocare fianco a fianco nella vita reale, visitando le città, a piedi, in bicicletta e in autobus per diventare i migliori allenatori e completare la loro pokedex (la loro collezione). Un concetto semplice e lavorato a lungo dallo sviluppatore Niantic per creare un'esperienza avvincente in realtà aumentata. Il successo è lì.


Ma come funziona?

L'operazione è semplice: L'applicazione utilizza Google Map per generare i Pokemon, le arene, i Pokestop e altre meccaniche specifiche del gioco. I giocatori si muovono così su un campo di gioco che non è altro che quello della vita reale con il loro avatar (creato e personalizzato in precedenza) esplorando luoghi di interesse che contengono informazioni sul luogo visitato. Abbastanza per sviluppare la tua cultura mentre esplori la tua città, ma non mentirci, non è questo aspetto che motiva i giocatori. Ma la possibilità di catturare Pokemon nella vita reale. Quindi, non appena un utente si avvicina a un pokemon, il cellulare vibrerà, è sufficiente toccare lo schermo in cui si trova il suddetto pokemon per avviare l'acquisizione. Passiamo quindi alla realtà aumentata, e spostiamo il dispositivo davanti a noi come se stessimo per scattare una foto con il nostro smartphone, solo che qui c'è una piccola creatura in piedi davanti a noi e chedovrai catturare lanciando una pokeball, equipaggiamento essenziale per qualsiasi allenatore di pokemon.

La realtà aumentata funziona bene e siamo davvero coinvolti nel gioco, la creatura è di fronte a noi, si muove e reagisce quando lanciamo la pokeball. Una volta catturato, viene aggiunto alla nostra raccolta. Possiamo tenerlo lì, aggiornarlo e inviarlo in battaglia nelle arene. Molti oggetti sono presenti anche nel gioco per consentire agli allenatori di progredire. Certo, dovrai avere pazienza per acquisirli se non vuoi andare alla cassa e devi pagare con la tua carta di credito. Free-to-Play richiede.



Storie insolite

La follia dei pokemon avrà dato diritto ad alcune situazioni divertenti. In Australia, una stazione di polizia è stata vittima di un pokestop, un luogo dove i giocatori possono raccogliere vari oggetti come uova e pokeball. Situato di fronte a una stazione di polizia, il pokestop ha attirato centinaia di giocatori che hanno fretta di recuperare i loro oggetti con sorpresa della polizia che ha visto decine di persone entrare nello stabilimento. In seguito, la stazione di polizia ha decifrato una dichiarazione su Internet per spiegare che è possibile recuperare gli oggetti senza entrare nella stazione di polizia avvertendo i giocatori in tono umoristico: "Per coloro che usano Pokémon Go per diventare Allenatori di Pokémon, Stazione di Polizia di Darwin potrebbe essere un Pokéstop, ma tieni presente che non devi entrare per raccogliere le Pokéball. È anche una buona idea guardare in alto e guardare entrambi i lati della strada prima di attraversarla. Questa Sabelette non scapperà. Stai al sicuro e catturali tutti! '.

Un soldato americano che se n'è andato e ha affrontato Daesh ha diviso un piccolo screenshot su Twitter dove può essere visto in prima linea mentre cattura uno squirtle, mitragliatrice in mano con messaggio :

Un uomo è rimasto sorpreso nel vedere decine di giocatori riunirsi davanti a casa sua, che vivevano in una ex chiesa, la sua casa era stata considerata un'arena, spingendo i giocatori a venire a combattere praticamente davanti a casa sua. Pubblicherà su Twitter:

Infine, in un altro registro più macabro, è una giovane donna che, mentre cerca i Pokemon cadde su un cadavere in mezzo a un fiume, abbastanza per farti smettere di giocare per qualche giorno! Altre persone hanno deciso di comportarsi come il Team Rocket, i grandi cattivi del gioco che rubano i pokemon organizzando stratagemmi ingannevoli. Usando un oggetto Pokemon GO per attirare i Pokémon, hanno spinto molti giocatori a raggiungere la loro posizione in un luogo isolato e poi a derubarli con un'arma. Alla fine sono stati arrestati.



Gli eccessi di Pokemon GO

Nonostante il travolgente successo dell'applicazione, Niantic non dovrebbe essere troppo felice perché non si è ancora vinto nulla. L'applicazione, infatti, suscita e preoccupa molte istituzioni che vedono con una vista fioca l'arrivo di un nuovo tipo di escursionisti, con gli occhi fissi sui loro laptop. E possono avere ragione ad essere preoccupati, perché lontani dalle scoperte di cadaveri che rappresentano solo una possibilità tra tante altre., casi più regolari e comprovati di disattenzione portano i giocatori a ferirsi. Alcuni pedoni troppo impegnati a inseguire i loro Pokemon preferiti li attraversano guardandoli, troppo concentrati su ciò che sta accadendo sullo schermo. Pokemon Madness, come viene chiamato, colpisce tutti i paesi in cui l'app è disponibile. A New York, L'aspetto di un Aquali (un pokemon molto raro) ha attirato una folla di pedoni che hanno attraversato la strada per catturare il prezioso Pokemon.

In alcuni punti ci sono pokestops mal posizionati che infastidiscono alcune persone, come la presenza di uno di questi luoghi di interesse in un memoriale in omaggio alla morte di un bambino due anni prima. La madre ha contattato Niantic per richiedere il ritiro dei pokestop, non è il primo del suo genere a comparire, sui social troviamo molte persone che riferiscono la presenza indesiderata di pokestop sui memoriali, attirando un pubblico a collezionare pokeball.

Negli Stati Uniti, è una vera guerra quella che stanno combattendo le persone pro e anti LGBT. Westboro Baptist Church, rinomato per la sua totale opposizione all'omosessualità è stato praticamente sconfitto da un giocatore. La loro chiesa, che è anche un'arena su Pokemon GO, è stata catturata da un pro-LGBT di nome Pinknose con il suo Pokemon Melofee che risponde al dolce nome di LoveIsLove. Uno slogan che veniva a sostegno delle vittime della tragedia di Orlando. La chiesa quindi si precipitò a creare un account per inviare il loro pokemon Roudoudou a riconquistare l'arena. La lotta non è ancora finita e ogni messaggio del gruppo sui social è accompagnato dal messaggio. "Pentiti o perisci", senza dimenticare di usare il termine sodomita per qualificare gli avversari. Affascinante.

Quale futuro per l'applicazione?

Ogni giorno sul web compaiono nuovi scandali e storie controverse, circolano petizioni, una delle quali ha raccolto più di 757 voti negli USA dall'Associazione per le Famiglie Americane. Un'associazione conservatrice che lotta per quelli che considera i valori degli Stati Uniti e che cerca di prevenire ogni pericolo per le famiglie, almeno secondo loro. Contrariamente al matrimonio tra persone dello stesso sesso, questa associazione punta la pistola questa volta su questa domanda. Richard Eswood, Direttore delle pubbliche relazioni spiega perché:

Ricorderemo soprattutto l'amalgama che quest'uomo riesce a creare accusando l'applicazione di aver portato tre donne a cadere su un cadavere ... Tutto ciò che queste persone hanno fatto è tentare di catturare Pokemon fuori dai sentieri battuti, ci sono migliaia di ragioni per farlo e Pokemon GO è solo uno dei tanti.

Ma il danno è fatto e alcune persone sono ormai convinte che Pokémon GO porterà il mondo alla sua fine. Eppure consente a molte persone di socializzare e incontrarsi, interagire e lasciare le loro case per visitare la città, mentre si impegnano in un'attività divertente. Si tratta di un nuovo tipo di attività vicina alla caccia al tesoro, quest'ultima pratica non è mai stata accusata di essere pericolosa, ma ciò che rende l'applicazione così accusata è il suo lato virale, la sua popolarità che questo gioco sta diventando un fenomeno sociale. Nel bene e nel male. Quello che è certo, tuttavia, è che una volta passato l'hype, Pokemon GO esisterà sempre ed è un ottimo modo per dimostrare che la realtà aumentata ha un vero futuro.. Pioniere di un nuovo genere di giochi, Pokemon GO è un caso molto interessante che dovrebbe essere seguito evitando di cadere negli amalgami e nei cliché che generalmente seguono così bene questo tipo di fenomeni geek.

Nintendo si sta fregando le mani

Il futuro di Pokemon GO è promettente, tra il numero di Pokemon da catturare, l'aspetto social del titolo e l'originalità del concept, Nintendo può aspettarsi un futuro radioso davanti a sé. Inoltre, a seguito dell'uscita dell'applicazione, l'azione di Nintendo è cresciuta del 16% alla Borsa di Tokyo, superando persino Sony, uno dei suoi maggiori concorrenti! Resta da vedere ora cosa farà Niantic per migliorare il suo titolo nei prossimi giorni. Nuove generazioni di Pokemon, realtà aumentata ancora maggiore, compatibilità con occhiali per realtà aumentata, le possibilità sono numerose e non c'è dubbio che lo sviluppatore potrà sfruttare tutto questo.

Trova tutti i nostri suggerimenti per iniziare a utilizzare Pokemon GO a questo indirizzo.



Aggiungi un commento di Pokemon Go - Un gioco che sta per diventare un fenomeno sociale
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.