Qualcomm 845 VRDK: il futuro dei visori VR stand-alone


sommario

  • Qualcomm 845 VRDK: 30% in più di prestazioni, massima definizione 2000 × 2000 per occhio
  • Qualcomm 845 VRDK: Eye-Tracking e Foveating Rendering
  • Qualcomm 845 VRDK consente di integrare oggetti reali nel mondo virtuale

Nel 2017, Qualcomm ha presentato il suo design di riferimento Qualcomm 835 VRDK. Basato sul processore Snapdragon 835, questo design di riferimento è quello su cui si basa la maggior parte degli auricolari VR autonomi, inclusi HTC Vive Focus, Lenovo Mirage Solo e Pico Neo. Il 22 febbraio 2018, Qualcomm svela il suo nuovo design di benchmark, Qualcomm 845 VRDK, basato su Snapdragon 845 e pronto a rivoluzionare il settore.




Qualcomm 845 VRDK: 30% in più di prestazioni, massima definizione 2000 × 2000 per occhio

Questo nuovo modello offre infatti a ottenere prestazioni impressionanti, ma anche nuove funzionalità. In termini di prestazioni grafiche ed efficienza energetica, Qualcomm promette un aumento del 30%.

La definizione dello schermo sarebbe raddoppiata per raggiungere 2000 × 2000 pixel per occhio a una frequenza di 120 Hz. Va notato, tuttavia, che questa è una definizione massima teorica del potenziale di rendering di questo VRDK. Al momento non si sa quale sarà la risoluzione dello schermo del Qualcomm 845 VRDK.


Come promemoria, il visore VR che offre la più alta definizione al momento è il Samsung Odyssey con 1600 × 1440 pixel per occhio. Samsung essendo il leader mondiale nei display OLED, è molto probabile quel display in grado di sfruttare le potenzialità del Qualcomm 845 VRDK non esiste al momento.

Qualcomm 845 VRDK: Eye-Tracking e Foveating Rendering

Inoltre, il Qualcomm 845 VRDK offre una funzionalità di tracciamento oculare (tracciamento oculare o oculometria). Incorpora anche la soluzione Adreno Foveation di Qualcomm, permettendo rendering ad alta definizione al centro del campo visivo dell'utente riducendo il livello di dettaglio intorno a quest'area. Pertanto, le risorse sono concentrate al centro del campo visivo.


Eye-Tracking e Foveated Rendering hanno sviluppato tecnologie per diversi anni nel settore della realtà virtuale. Tuttavia lo è innovazioni complesse che non erano ancora state implementate nel mercato dei consumatori. Nessun auricolare VR per i consumatori attualmente offre queste tecnologie.

Qualcomm 845 VRDK consente di integrare oggetti reali nel mondo virtuale

Infine, come le versioni precedenti di Qualcomm VRDK, questo nuovo design di benchmark si basa su un coppia di telecamere di bordo per il rilevamento della posizione dentro e fuori. Pertanto, non sono necessari sensori esterni per monitorare i movimenti dell'utente.


Tuttavia, a questo sistema di tracciamento, Qualcomm 845 VRDK aggiunge una nuova tecnologia: il SLAM (posizione e mappatura simultanee). Secondo Qualcomm, questa tecnologia può mappare e rilevare gli ostacoli nell'ambiente reale dell'utente. Questo sistema consente quindi all'utente di evitare di urtarsi l'un l'altro mentre si immerge nella realtà virtuale, ma anche di integrare direttamente oggetti del mondo reale nel mondo virtuale ...





A Wiki Virtual Reality siamo esperti in realtà virtuale e altre tecnologie. Siamo sempre aggiornati sui contenuti relativi alle nuove tecnologie. Siamo fanatici della realtà virtuale e cerchiamo di fornire le migliori informazioni ai nostri utenti. Abbiamo informazioni sui migliori prodotti sul mercato in termini di qualità e prezzo. Scoprite e trovate tutto ciò di cui avete bisogno sul nostro sito web. Entra ora!😎
[Test] Superhot VR - Il gioco che ti renderà un vero assassino su Oculus Rift ❯
Aggiungi un commento a partire dal Qualcomm 845 VRDK: il futuro dei visori VR stand-alone
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.