ScanPyramids VR: un esperimento per visualizzare le ultime scoperte della piramide

Chi sono io
Steven L. Kent
@stevenlkent
Autore e riferimenti

sommario

  • ScanPyramids VR: per scoprire la piramide di Cheope come mai prima d'ora
  • ScanPyramids VR è il futuro delle mostre

Probabilmente ne hai sentito parlare. Il 2 novembre, i team di ScanPyramids, che stanno mappando la piramide di Cheope alla ricerca di luoghi segreti, hanno pubblicato il risultato del loro studio che ha suscitato scalpore. I ricercatori hanno infatti scoperto una vasta cavità, fino ad allora sconosciuta, nel cuore della grande piramide.. Rapidamente, le teorie più folli circolarono su questa camera segreta e inviolata e su ciò che poteva contenere. Gli specialisti di imaging 3D hanno accompagnato questi ricercatori e hanno condotto un'eccezionale esperienza di realtà virtuale.



ScanPyramids VR: per scoprire la piramide di Cheope come mai prima d'ora

È la società parigina "Emissive" che ha progettato l'esperienza di realtà virtuale in collaborazione con gli esperti del team di ScanPyramids che sonda, grazie alla tecnica non invasiva dei muoni, la grande piramide alla ricerca di stanze segrete. L'esperienza, installata presso la città dell'architettura di Parigi, presenta la piramide e le scoperte che recentemente sono state fatte al suo interno in un modo completamente nuovo.. In uno spazio di 300 mq, gruppi di visitatori, equipaggiati con un visore per realtà virtuale Oculus Rift, seguono una guida che li fa scoprire i segreti nascosti della piramide.

Lo scenario, del tutto originale, si è adattato alla tipologia dello spazio del luogo. Con ScanPyramids VR, i visitatori possono curiosare tra le gallerie e visitare virtualmente le diverse sale, anche quelle chiuse al pubblico. Vengono offerti diversi punti di vista. A fondo scala ovviamente ma anche a scala ridotta per visualizzare meglio l'intera piramide. È anche possibile vedere attraverso le pareti per scoprire le stanze nascoste.



ScanPyramids VR è il futuro delle mostre

Per i manager della compagnia francese "Emissive", nessun dubbio. ScanPyramids VR rappresenta il futuro delle mostre di realtà virtuale. Questi nuovi tipi di mostre virtuali consentono al visitatore di essere trasportato sia nello spazio che nel tempo. L'originalità di questa esperienza poggia anche, in larga misura, sull'adattabilità dell'esperienza all'ambiente in cui si svolge la mostra.


I team di esperti di ScanPyramids hanno analizzato la Grande Piramide di Cheope utilizzando tecniche non invasive per non deteriorarne la struttura. Utilizzando la termografia e la radiografia a muoni, gli scienziati hanno scoperto in particolare una stanza, delle dimensioni di un aeroplano, nascosta nel cuore della piramide.. È difficile sapere, per il momento, se si tratta di una stanza o di un insieme di stanze e corridoi. Sarà necessario fare ulteriori ricerche. Questa informazione aveva tuttavia creato un vero e proprio brusio e acceso gli spiriti quando a quello che si poteva scoprire lì.




Aggiungi un commento di ScanPyramids VR: un esperimento per visualizzare le ultime scoperte della piramide
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.