Spettacoli: gli occhiali AR di Snapchat sono in vendita

Chi sono io
Alejandro Crespo Martínez
@alejandrocrespomartinez
Autore e riferimenti

sommario

  • Spettacoli: Snapchat, l'idolo dei giovani
  • Spettacoli: una bozza di occhiali per realtà aumentata
  • Spettacoli: un metodo di distribuzione originale per gli Stati Uniti

Gli spettacoli di Snapchat sono aumentati da quando sono stati messi in vendita. Dovrebbero consentire, insieme ai filtri World Lenses, di osservare il mondo in realtà aumentata e aprire così la strada ai futuri occhiali AR.

Snapchat ha intuito prima di chiunque altro che la realtà aumentata era una tecnologia del futuro. Dopo aver suggerito ai suoi utenti di implementare elementi virtuali sui loro selfie e nel loro ambiente, tira fuori un paio di occhiali che rendono le riprese ancora più facili: gli Spectacles.



Spettacoli: Snapchat, l'idolo dei giovani

Gli Spectacles, questi occhiali da sole connessi annunciati all'inizio dell'anno scolastico 2016, hanno fatto scorrere molto inchiostro. Secondo Snapchat, secondo Snapchat, è ancora più facile catturare video, se possibile, per condividerli sul famoso social network. Il target dell'azienda è ed è sempre stato il giovane. Un giovane connesso, desideroso di esperienze collaborative e appassionato di nuove tecnologie. Con Spectacles, gli utenti potranno ora, tramite una connessione Bluetooth, condividere le loro esperienze con un semplice clic sul lato di questi occhiali.


Adornati con una forma moderna e colori vivaci, gli Snapchat Show sono dotati di fotocamere frontali che catturano l'ambiente per una facile condivisione sul social network. Ma il rilascio di questi occhiali connessi non è l'unica attività dell'azienda americana. In effeti, è anche molto attiva nella realtà aumentata.

Spettacoli: una bozza di occhiali per realtà aumentata

Snapchat offre filtri di realtà aumentata da un po ', che consente ai suoi utenti di trasformarsi in uno zombi, una principessa o persino un robot. Le immagini virtuali vengono sovrapposte alla realtà per ottenere un rendering AR che, ammettiamolo, è molto convincente. La scorsa settimana, durante un aggiornamento, Snapchat ha portato questa tecnologia un ulteriore passo avanti consentendo ai suoi follower di utilizzare la realtà aumentata attraverso la fotocamera principale dei loro smartphone.




Questi nuovi filtri, sobriamente intitolati Word Lenses, hanno già molto successo. Tra le altre cose, offrono all'utente la possibilità di scansionare il suo ambiente per aggiungere nuvole che vomitano arcobaleni o persino fiocchi di neve. Snapchat garantisce che Spectacles abbia tutte le funzionalità accessibili sui dispositivi mobili. Pertanto, anche i filtri World Lenses dovrebbero far parte di questa esperienza connessa offerta da Snapchat. L'utente dovrebbe essere in grado di vedere la neve dove non ce n'è, se la promessa del social network viene mantenuta. Si libera quindi dai limiti dell'AR sullo schermo di uno smartphone per offrire una realtà aumentata convincente e immersiva. Snapchat potrebbe quindi essere l'azienda che democratizzerà gli occhiali a realtà aumentata nella vita di tutti i giorni. Almeno questo è ciò che indicano le vendite degli Spectacles dalla loro uscita americana.

Spettacoli: un metodo di distribuzione originale per gli Stati Uniti

Gli spettacoli di Snapchat sono in vendita negli Stati Uniti dalla fine della scorsa settimana. Gli interessati possono ottenere questa bozza di occhiali a realtà aumentata con un mezzo originale: distributori effimeri. Snapchat dimostra ancora una volta che è un'azienda moderna e che padroneggia i codici di marketing contemporanei. Questi distributori nei colori dell'azienda sono posizionati in luoghi discreti e offrono occhiali Spectacles in quantità molto limitate. Per ora, il numero di distributori può essere contato sulle dita di una mano, ma il social network rivela ogni 24 ore l'ubicazione di un nuovo punto vendita.



Con il prezzo base di soli $ 129, questi occhiali stanno già acquistando dall'altra parte dell'Atlantico. Un tale clamoroso successo che alcuni acquirenti hanno messo in vendita le loro copie su Ebay a prezzi esorbitanti fino a $ 5000. Snapchat punta sulla rarità di questi occhiali per creare l'emozione e funziona se teniamo conto delle lunghe code che si accalcano davanti a questi distributori, come se un Pokémon raro fosse apparso nell'applicazione Pokémon Go, utilizzandoli. realtà.



Il successo degli Snapchat Show dimostra una cosa ancora più interessante. Il consumatore è pronto a indossare un paio di occhiali se quest'ultimo gli offre caratteristiche abbastanza attraenti. Ottime notizie per tutte le aziende che lavorano su occhiali per realtà aumentata.



Aggiungi un commento di Spettacoli: gli occhiali AR di Snapchat sono in vendita
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.