[TEST] Sprint Vector - Il miglior gioco di corse in VR multiplayer

Chi sono io
Steven L. Kent
@stevenlkent
Autore e riferimenti

sommario

  • Scenario Sprint Vector: prendi parte a un campionato di corsa a ostacoli intergalattica
  • Gameplay Sprint Vector: preparati a fare sport
  • Sprint Vector lifespan: divertimento senza fine
  • Grafica e colonna sonora Sprint Vector: un universo psichedelico e coinvolgente
  • Sprint Vector immersion: mondo virtuale, sforzo reale
  • Sprint Vector comfort: niente cinetosi, ma attenzione all'esaurimento
  • Sprint Vector Affrontare la concorrenza
  • Conclusione del test Sprint Vector
    • Punti positivi
    • Punti negativi

Nel 2017, Survios ha lanciato Raw Data: un FPS multiplayer cooperativo e competitivo che si è rapidamente affermato come punto di riferimento nel panorama dei giochi VR. Alla fine del 2017, lo sviluppatore ha anche lanciato Electronauts, un'eccellente applicazione per la creazione di musica nella realtà virtuale. A febbraio 2018, Survios torna con Sprint Vector: a gioco in esecuzione multiplayer competitivo atteso con impazienza dietro l'angolo. Quindi, il titolo è all'altezza delle aspettative e della reputazione dello sviluppatore?



Presentazione generale di Sprint Vector

Modalità di gioco: giocatori 8
disponibilità : 8 febbraio 2018
Prezzo : 27,99€
Sviluppatore: Survios
Genere del gioco: Portata
Compatibilità: HTC Vive, Oculus Rift, PSVR
Testato su:  Oculus Rift

Scenario Sprint Vector: prendi parte a un campionato di corsa a ostacoli intergalattica

Sprint Vector offre ai giocatori l'opportunità di prendere parte al Sprint Vector Championship Intergalactica, un campionato di corsa intergalattico in cui i partecipanti devono correre, saltare, arrampicarsi e volare in percorsi ad ostacoli completamente frenetici.


Lo scenario si adatta a un pezzo di carta, perché Survios non intende addormentarsi con una grande storia. Sprint Vector è un gioco d'azione adrenalinico con un gameplay esilarante. L'atmosfera è comunque molto originale, con personaggi tutti più stravaganti degli altri, commenti esilaranti (in inglese) durante le gare e vari circuiti molto vari.


Gameplay Sprint Vector: preparati a fare sport

Sprint Vector è un gioco di corse per 8 giocatori. Tuttavia, qui non si tratta di corse o altri veicoli. I giocatori sono dotati di pattini e devono scivola a tutta velocità su binari disseminati di ostacoli, turbo e power-up.

Per muoversi, il giocatore deve oscillare le braccia avanti e indietro alternativamente, come sui rollerblade. Più velocemente il giocatore muove le braccia, più velocemente guadagna. Tuttavia, è anche necessario premere contemporaneamente il grilletto e rilasciarlo al momento giusto per andare ancora più veloce. È questo elemento preciso del gameplay di Sprint Vector che è particolarmente brillante. Quando il giocatore preme il grilletto, deve contrarre il braccio, e così fornire un vero sforzo. Quindi, dalle prime parti, il gioco è sorprendentemente intenso dal punto di vista fisico.

A seconda della direzione in cui viene girata la parte superiore del corpo, il giocatore può farlo turno a turno. Premendo i pulsanti dei joystick mentre si fanno oscillare le braccia, è anche possibile saltare. I salti sono essenziali durante le gare, perché gli ostacoli punteggiano i circuiti. Il giocatore deve anche accovacciarsi per abbassarsi ed evitare determinati ostacoli, pur continuando a correre.


Tra le meccaniche di gioco più avanzate, c'è anche la possibilità di volare durante un salto con le braccia in avanti, per scalare i muri o per negoziare i turni premendo contemporaneamente il pulsante di salto e il grilletto. Più il braccio del giocatore è vicino al proprio corpo, più ampia sarà la svolta. Al contrario, se il suo braccio è lontano, prenderà la svolta più stretta. Il gioco è quindi facile da imparare, ma ne ha molti sottigliezze di gioco molto tecniche.


Come in un Mario Kart, ci sono anche bonus da raccogliere rompendo le casse sparsi sulla pista. Possono essere mine terrestri per rallentare o rallentare gli avversari, turbo o proiettili. I bonus vengono utilizzati premendo due volte il grilletto. Capirai, le gare sono estremamente divertenti e competitive.

È possibile giocare da soli, ma il vero interesse del titolo sta ovviamente nel suo modalità multiplayer che ti permette di affrontare altri 7 giocatori attraverso internet. L'unico limite in termini di velocità è la condizione fisica dei giocatori, ci troviamo subito a remare nel vuoto con tutte le nostre forze per cercare di superare i fanatici che sembrano completamente drogati davanti al loro computer. Una modalità sfida offre anche diverse sfide da superare. Preparati a fare sport!

Sprint Vector lifespan: divertimento senza fine

Come gioco multiplayer competitivo, Sprint Vector offre un file rigiocabilità illimitata. Il titolo è così avvincente e divertente che puoi facilmente immaginare di giocarci per diversi anni. Il gioco è facile da imparare, ma difficile da padroneggiare e il margine di miglioramento è immenso. È solo dopo aver imparato a memoria tutti i diversi circuiti che potremo davvero competere con i migliori giocatori del mondo.


Inoltre, la vita utile è estesa dalla possibilità di acquistare "skin" per i diversi personaggi. Da allora in poi, non c'è dubbio che nuovi personaggi e circuiti saranno implementati da Survios, prolungando ulteriormente la vita del gioco.

Grafica e colonna sonora Sprint Vector: un universo psichedelico e coinvolgente


La grafica di Sprint Vector è molto, molto, molto colorata. Il sgorgano effusioni di colore in tutte le direzioni, i gesti dei giocatori lasciano scie di luce ed è un vero piacere evolversi in questo scintillante universo, quasi psichedelico. Survios ha optato per grafica con ombreggiatura delle celle in stile cartone animato, e il risultato è molto riuscito. Unreal Engine ancora una volta fa prodezze.

Gli circuiti differenti offrono ambienti diversi, e andiamo dalla montagna innevata al vulcano in eruzione attraverso l'Antico Egitto. Anche i diversi effetti sonori hanno molto successo e contribuiscono a rendere l'esperienza estremamente coinvolgente.

Sprint Vector immersion: mondo virtuale, sforzo reale

Se Sprint Vector si svolge in un universo immaginario futuristico e surreale, le sensazioni che fornisce sono molto reali. Per sperare di vincere la gara in multiplayer, il i giocatori devono dare il massimo e fornire un vero sforzo fisico. Dopo alcune gare, probabilmente sarai senza fiato.

In effetti, l'esperienza è molto coinvolgente. Con i commenti contestuali e la possibilità per i giocatori di comunicare tramite il proprio microfono durante la gara, sembra davvero di prendere parte a questo campionato intergalattico, e vincere una gara dà una sensazione di trionfo giubilante (con in più la possibilità di schernire gli avversari dopo la gara ).

Sprint Vector comfort: niente cinetosi, ma attenzione all'esaurimento

Per quanto riguarda il comfort visivo, Sprint Vector è impeccabile. La grafica colorata è una gioia per gli occhi e nessuna sensazione di cinetosi non è da deplorare nonostante la velocità del viaggio.

D'altra parte, l'esperienza è così intenso e fisicamente impegnativo che difficilmente si può parlare di "comfort". Preparati invece a fare il tuo sport quotidiano giocando a questo gioco e poi riposati tranquillamente sul divano.

Sprint Vector Affrontare la concorrenza

Se dovessimo confrontare Sprint Vector con altri giochi non VR, potremmo vedere un file mix tra Mario Kart e Overwatch. Come in Mario Kart, i giocatori si dedicano a gare folli ignorando il realismo per offrire solo divertimento. Come in Overwatch, i giocatori possono scegliere il proprio personaggio preferito e personalizzarlo scegliendo abiti diversi.

Nei giochi VR, l'unico gioco con cui possiamo confrontare Sprint Vector è. Questo gioco di parkour offre un sistema di movimento simile basato sull'oscillazione alternata delle braccia. Di recente, offre anche una modalità competitiva che offre ai giocatori di gareggiare. Tuttavia, Sprint Vector è progettato direttamente come un gioco competitivo, i suoi meccanismi vanno in questa direzione e offrono un'esperienza di maggior successo. Inoltre, la grafica è molto più carina e originale.

Conclusione del test Sprint Vector

Divertente, coinvolgente, visivamente di grande successo e con un'atmosfera originale, Sprint Vector si distingue immediatamente come uno dei migliori giochi multiplayer competitivi nella realtà virtuale. Il gameplay è tanto esaltante quanto originale e la direzione artistica è esilarante. Inoltre, l'esperienza è così intensa dal punto di vista fisico che si immagina ben impiegata nelle palestre per sostituire i tapis roulant. Riteniamo che Survios abbia acquisito esperienza con lo sviluppo di Raw Data, e questo titolo lo è un completo successo. Giù i cappelli!

Punti positivi

  • Gameplay originale e molto sportivo
  • Un universo che crea dipendenza
  • Bella grafica con ombreggiatura cellulare
  • Molto competitivo

Punti negativi

  • Alcuni bug sonori
  • Il cavo delle cuffie è molto scomodo

8.4

Scenario: Uno scenario minimalista, ma un'atmosfera molto forte.


Giocabilità:Gameplay originale e fisicamente molto sportivo. Facile da assimilare, difficile da padroneggiare.


Tutta la vita : Durata della vita infinita grazie alla modalità multiplayer.


Grafica e colonna sonora: Uno stile grafico originale e colorato in cell-shading.


Immersione: Un'esperienza molto coinvolgente perché molto fisica.


Confort: Comodo ma provante.


(voti)

Aggiungi un commento di [TEST] Sprint Vector - Il miglior gioco di corse in VR multiplayer
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.