The Macallan Rare Journey: viaggio virtuale e di gusto

Chi sono io
Tom Chatfield
@tomchatfield
Autore e riferimenti

sommario

  • #TheMacallanRareJourney: più di un cocktail, un viaggio virtuale nella storia di Macallan
  • Dal bosco alla distilleria

Un ristorante americano ha ideato, con la distilleria Macallan, un cocktail a base di whisky, sherry e realtà virtuale. Un'esperienza che mira a far conoscere le tradizioni della distilleria Macallan alla “generazione hashtag”.

Il ristorante Baptiste & Bottle ha incorporato nel suo cocktail un tocco di realtà virtuale o meglio di video a 360 °. Si svolge al 20 ° piano dell'hotel Conrad Chicaco - nella città omonima. Questo è un'esperienza di lusso, virtuale e di buon gusto, che dà vita alla creazione di un whisky, dall'albero alla bottiglia.



#TheMacallanRareJourney: più di un cocktail, un viaggio virtuale nella storia di Macallan

Questo cocktail, questa esperienza, è stata creata dal team del ristorante e da Raquel Raies, il primo ambasciatore della rinomata distilleria di whisky Macallan. Questa esperienza, secondo Raquel Raies, un'opportunità perfetta per porta in vita la storia di Macallan con la generazione degli hashtag e promuovere il marchio.

Per questo hanno creato insieme un'esperienza “molto Instagrammabile e dedicata da condividere e da vedere”. Anche per il cocktail è stato progettato un hashtag: #TheMacallanRareJourney.

Il cocktail è composto solo da Macallan Rare Cask (dalle migliori botti della distilleria) e Bodegas Tradicion 30 year Oloroso Sherry, uno sherry di 30 anni. Una miscela di pochi centilitri al prezzo di $ 95. Ma la bevanda non è la fine, è il viaggio che porta ad essa.

Dal bosco alla distilleria

Si inizia con una scatola di legno, posta davanti al consumatore: il suo contenuto ripercorre la storia della casa Macallan. È a base di muschio vegetale, che rappresenta boschi di querce, Europea e americana, da cui si ricava il legno dalle botti.



Mentre un cameriere racconta il processo di creazione dello Sherry e del Macallan Rare Cask, al cliente viene servito un drink di ciascuno. Infine, indossa il visore VR - che sembra essere un Samsung Gear - e vaga attraverso una foresta di querce, poi in una botti, prima di librarsi tra le vigne e atterrare in una distilleria.



Durante questo viaggio, il cocktail viene assemblato al tavolo e versato in un bicchiere appositamente progettato in modo che il suo gusto non venga danneggiato dai vapori dell'alcol. Quando il viaggiatore si toglie il casco, trova il suo cocktail preparato così come i bicchieri di whisky e sherry che lo aspettano pazientemente. Il viaggio virtuale è finito; inizia la realtà del gusto.



Aggiungi un commento di The Macallan Rare Journey: viaggio virtuale e di gusto
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.