Tilt Brush, l'applicazione di pittura di Google arriverà su Oculus Quest

Chi sono io
Michael Naimark
@michaelnaimark
Autore e riferimenti

sommario

  • Tilt Brush su Oculus Quest: cross buy sul programma

È una piccola app di realtà virtuale che ha già molti fan. Tilt Brush, arriverà su Oculus Quest, per la gioia degli utenti.

È un'applicazione che ha già qualche anno alle spalle. In effetti, Tilt Brush è stato lanciato dall'HTC Vive nell'aprile 2016. Un precursore nel sistema dell'arte nello spazio con monitoraggio 6DoF con Room Scale.



Tilt Brush su Oculus Quest: cross buy sul programma

Già nel 2017, Google aveva ammesso la compatibilità con Rift quando furono lanciati i controller Oculus Touch. Poiché le buone notizie non arrivano mai da sole, Google accetta il cross buy per Tilt Brush. Chiaro, se lo avevi già su Oculus Rift, questo sarà anche il caso di Oculus Quest. Portabilità che dovrebbe rendere felici le persone. Facebook sta cercando di dare a Oculus Quest un posizionamento aziendale molto specifico. Dovrebbe essere una console di gioco e la società di Mark Zuckerberg chiede agli sviluppatori di concentrarsi in quella direzione. Tuttavia, per ora, la tendenza è più verso esperimenti orientati alla creatività.. Non sono sicuro che questo fosse davvero l'obiettivo iniziale.

Per Google, il vantaggio è evidente nel caso di un auricolare wireless, che scatenerà la creatività artistica degli utenti. Nonostante la differenza tecnologica, Google assicura che l'esperienza Tilt Brush su Oculus Quest dovrebbe essere simile a quella offerta su Rift. Solo l'effetto lucido, un po 'troppo goloso, avrebbe visto il suo impatto limitato. Per Oculus Medium, l'applicazione artistica interna, però, bisognerà aspettare.





Aggiungi un commento di Tilt Brush, l'applicazione di pittura di Google arriverà su Oculus Quest
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.