Tutorial per rendere un Mac Pro compatibile con Oculus Rift e HTC Vive

Chi sono io
Adriana Gil
@adrianagil
Autore e riferimenti

sommario

  • Un Mac Pro compatibile VR: c'è una possibilità
  • Mac Pro compatibile con la realtà virtuale: problemi da risolvere

I computer Mac Pro non sono ufficialmente compatibili con un auricolare Oculus Rift o HTC Vive, con grande dispiacere dei fan del marchio Apple. Anche se il prossimo Mac Pro verrà annunciato completamente compatibile con la realtà virtuale e abbastanza potente, dovremo aspettare. Per gli appassionati del fai da te e per coloro che vorrebbero dimostrare che il Mac Pro può ancora essere compatibile con gli auricolari VR, troverai, di seguito, un tutorial completo..



Un Mac Pro compatibile VR: c'è una possibilità

Gli appassionati di fai-da-te e i fan di Mac Pro hanno escogitato un'audace strategia per trasformare un Mac Pro del 2011 e renderlo compatibile con Oculus Rift. Tanto per dirlo subito, è meno rischioso e costoso acquistare un PC pronto per la VR che eseguire questo fai da te ma i puristi del brand alla mela non lo guarderanno. Secondo i tuttofare che hanno realizzato questa impresa, la versione Mac Pro 2011 è la più adatta a questa trasformazione. Dovrai acquistare vari articoli per questo. Particolarmente :

  • Una scheda grafica Nvidia GTX 970 o AMD 290 vede meglio
  • Un processore Intel i5-4590 o equivalente
  • Almeno 8 GB di memoria RAM
  • 2 porte USB 3.0
  • Una versione di Windows 7 SP1 o successiva
  • Una porta video HDMI 1.3 che supporta una frequenza di 297 MHz

Mac Pro compatibile con la realtà virtuale: problemi da risolvere

Una volta assemblato il computer con le parti indicate, non tutto è ancora pronto. Vari problemi devono essere risolti. Prima di tutto, il computer ti dirà che non ha un driver adatto per la scheda video. Nessuna altra possibilità quindi che d'' installa una versione di Windows su Mac Pro, OS X non può essere compatibile con la scheda video. Una soluzione che senza dubbio farà ruggire i fan del brand di mele.



Solo i più entusiasti e i meno attenti proveranno quindi l'esperienza di convertire un Mac Pro in una macchina compatibile con la realtà virtuale. Questo è tanto più frustrante che alla fine, il budget speso per le diverse parti renderà il fai-da-te più costoso rispetto all'acquisto di un PC VR Ready.. È inoltre molto probabile, inoltre, che dovranno essere risolti anche altri problemi di compatibilità in funzione del tipo di macchina.



Aggiungi un commento di Tutorial per rendere un Mac Pro compatibile con Oculus Rift e HTC Vive
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.