Two Big Ears - Facebook acquista una compagnia di suoni 3D

Chi sono io
Michael Naimark
@michaelnaimark
Autore e riferimenti

sommario

  • Due grandi orecchie cambiano di modello

Facebook ha appena acquisito una nuova società di realtà virtuale. Two Big Ears è una società di software per la creazione di audio 3D. Questa azienda completa ulteriormente l'arsenale di camper di Zuckerberg.

La società scozzese Two Big Ears ha recentemente annunciato il suo assorbimento da parte di Facebook, riporta il sito TechCrunch. L'azienda è specializzata nella creazione di strumenti di progettazione audio immersivi. In altre parole, suono 3D. Gli sviluppatori hanno creato due applicazioni per questo scopo: 3Dception for Game e 3Dception per Cinematic VR. L'azienda si trova quindi in un mercato in crescita. Se l'industria dei videogiochi richiede da tempo il suono 3D, quella della realtà virtuale ne ha ancora più bisogno. La dimensione sonora di un video VR è fondamentale per una buona immersione e per alcune meccaniche di funzionamento: una persona in un video di realtà virtuale può essere indirizzata nella giusta direzione grazie al suono.



Due grandi orecchie cambiano di modello

L'azienda Zuckerberg ha infatti annunciato che i programmi di sound design saranno messi a disposizione degli sviluppatori gratuitamente. L'acquisizione di Two Big Ears da parte di Facebook è quindi ben ancorata alla strategia di realtà virtuale dell'azienda. L'obiettivo del social network non è fornire servizi di realtà virtuale, ma offrire un modo per distribuirli. Facebook ha più volte dimostrato la volontà di lanciare la produzione di contenuti tra professionisti affinché vengano condivisi sul proprio sito. La telecamera surround a 360 ° è stata espressamente progettata per i registi, anche i piani sono open source. I programmi Two Big Ears saranno quindi utilizzati per facilitare il compito dei professionisti che intendono lavorare nella realtà virtuale..


Diverse cose cambieranno nel business. Innanzitutto, Programma incentrato sul gioco Two Big Ears da fondere con Oculus per lavorare sulla dimensione sonora dei giochi. Nella sua dichiarazione, la società ha anche annunciato che i contratti pro dei suoi ex clienti sarebbero stati mantenuti per i prossimi dodici mesi. Questo programma è stato anche ribattezzato Facebook 360 Spatial Workstation. Dall'acquisizione di Oculus nel 2014, Facebook ha riunito aziende, professionisti e programmi attorno al suo progetto VR. Questo insieme di acquisizioni definisce una strategia il cui obiettivo finale sarebbe quello di dominare il mercato della realtà virtuale.





Aggiungi un commento di Two Big Ears - Facebook acquista una compagnia di suoni 3D
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.