zSpace, realtà virtuale a scuola

Chi sono io
Michael Naimark
@michaelnaimark
Autore e riferimenti

sommario

  • Realtà virtuale onnipresente
  • zSpace
  • Specificazioni
  • Impara diversamente
  • Uno strumento prezioso per i futuri medici
  • Trasforma il mondo degli affari
  • Conclusione?

Realtà virtuale onnipresente

La rapida ascesa delle offerte di realtà virtuale prospettive in molti settori. Questa tecnologia promette di rivoluzionare il mondo di divertimento offrendo videogiochi di un nuovo genere. Dalla parte di settimo art, lavoriamo duramente per offrire esperienze uniche agli spettatori. Anche le esperienze di realtà virtuale stanno aumentando ospedali e centri terapeutici ei risultati sono promettenti. Inoltre, nessuno dei due ingegneri, né il Sportivo, né il tour operator non vengono tralasciati, con l'emergere di software e dispositivi volti a introdurre la realtà virtuale in ogni angolo della nostra vita. E il potenziale economico del mercato della realtà virtuale (380 milioni di euro entro il 2018 secondo MarketsandMarkets) non è certo estraneo a tutte queste invenzioni.



zSpace

A Sunnyvale, in California, un'azienda lo ha capito il futuro era nella realtà virtuale. Ha già depositato più di trenta brevetti per le sue tecnologie innovative e ha vinto numerosi premi e riconoscimenti. Il suo prodotto di punta, zSpace, è un sistema interattivo consentendo all'utente di immergiti nella realtà virtuale per visualizzare le cose, crearne altre, manipolarle e scomporle. Con questo strumento l'azienda spera trasformare il settore dell'istruzione e il mondo degli affari.

Specificazioni

zSpace è composto da uno schermo, occhiali e uno stilo. L'schermo ad alta definizione visualizza immagini stereoscopiche e dispone di sensori che riconoscono l'angolo di visione dell'utente ei movimenti della testa. Bicchieri non sono per niente come i tradizionali visori per realtà virtuale, come Google Cardboard o Oculus Rift. La struttura in metallo è leggero e sottile, garantendo un'esperienza naturale per l'utente. Quanto a stiletto, dotato di tre pulsanti e LED a infrarossi, esso facile da gestire e permetteinteragire con l'universo virtuale.



Impara diversamente

Grazie a zSpace, l'utente può aumentare un oggetto virtuale, capovolgilo, guardaci dentro e scopri i diversi elementi che lo compongono. Queste caratteristiche potrebbero avere ripercussioni molto positive nel mondo dell'istruzione.

Gli studenti infatti entrano in contatto diretto con la materia che stanno studiando. La biologia o la fisica diventano argomenti molto concreti, dove ogni corpo può essere visto da ogni angolazione. Il studenti sono più interessato da quello che studiano, loro volontà al proprio ritmo e possono, se lo desiderano, prendere una lezione nella loro lingua madre o in una lingua straniera.

Grazie alla realtà virtuale, gli insegnanti possono eseguire esperimenti che sarebbero poco pratici in una classe, perché sarebbero pericolosi, costosi, complicati o troppo lunghi.

Uno strumento prezioso per i futuri medici

zSpace cerca anche di rendere la vita più facile agli studenti di medicina. Questi possono manipolare organi o sezioni trasversali oppure dissezionare un cuore o un polmone. Le applicazioni lo stanno già rendendo possibilestudiare anatomia eeseguire procedure chirurgiche. Grazie alle partnership con Cyber-Anatomy, EchoPixel e NGRAIN, la qualità e l'affidabilità delle applicazioni sono irreprensibili.


Trasforma il mondo degli affari

zSpace rende anche possibile introdurre più interattività in presentazioni orali, moduli di formazione o anche valutazioni di progetti di design. Il sistema promette di farloaumentare la produttività utenti attraverso la visualizzazione di progetti di realtà virtuale. zSpace potrebbe insinuarsi nel file fabbricazione di attrezzature aerospaziali o militari, nella costruzione di mezzi di trasporto e nella progettazione di prodotti industriali. Inoltre, grazie a zView, l'esperienza può essere condivisa con un vasto pubblico.


Conclusione?

Le molteplici prospettive di zSpace ne fanno un oggetto intrigante la cui evoluzione dovrà essere seguita. È soprattutto nel mondo dell'istruzione che questa tecnologia potrebbe avere ripercussioni clamorose, ad esempio offrendo a nuova possibilità per chi lascia prematuramente la scuola. Dove l'educazione tradizionale ha fallito, la realtà virtuale potrebbe essere la soluzione ...



Aggiungi un commento di zSpace, realtà virtuale a scuola
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.