Google Earth VR: vola in tutto il mondo nella realtà virtuale

Chi sono io
Steven L. Kent
@stevenlkent
Autore e riferimenti

sommario

  • Google Earth VR: la più grande libreria di contenuti VR creati per caso
  • Vola sul pianeta Terra nella realtà virtuale
  • Molti aggiornamenti e porte nella pipeline

Secondo Dominik Kaeser, responsabile tecnico del progetto, Google Earth VR è stato avviato quattro anni fa dal team di Google Geo.

Google Earth VR: la più grande libreria di contenuti VR creati per caso


Tutto iniziò quando Kaeser se ne rese conto i dati accumulati dal team Geo per Google Earth in quasi un decennio potrebbero essere potenzialmente combinati con le tecnologie di realtà virtuale per creare un'esperienza di portata senza precedenti. Secondo Mike Podwal, il project manager, Google ha creato accidentalmente la più grande libreria di contenuti VR.


ora Google Earth VR è gestito da un team interamente dedicato al progetto, in stretta collaborazione con il team di realtà virtuale di Clay Bavor e il team Geo.. L'applicazione è stata avviata direttamente senza alcun preavviso.

Vola sul pianeta Terra nella realtà virtuale

 questo utente dell'app può esplorare Il 54% del pianeta Terra, il 94% delle aree abitate, circa 175 città e oltre 600 centri urbani completamente materializzato in 3D per la realtà virtuale. Sia chiaro: esistono già applicazioni VR per visitare luoghi del mondo a 360 °, ma nessuna può essere paragonata a ciò che offre oggi Google.

L'esperienza inizia nello spazio. L'utente si affaccia sul pianeta blu e può scegliere la regione del globo che desidera visitare. Semplicemente puntare il controller Vive e premere il pulsante per volare ad alta velocità verso il punto selezionato. Una pressione del pulsante fa anche apparire un menu con un elenco di luoghi di interesse per arrivarci immediatamente.



Google ha ha scelto il volo come principale mezzo di locomozione all'interno dell'applicazione, perché camminare o teletrasportarsi non sarebbe stato sufficientemente sensazionale. L'azienda vuole creare ricordi memorabili e una sensazione di massima immersione. Per evitare la cinetosi, una modalità comfort riduce il campo visivo durante il volo. Questa modalità può essere attivata o disattivata a comando.

Molti aggiornamenti e porte nella pipeline


Per il momento, l'esperimento non è ancora del tutto completato. Il la qualità visiva non è sempre presente, soprattutto a terra. Tuttavia, l'app verrà continuamente aggiornata utilizzando i dati geografici.

Il team di Google Earth VR prevede inoltre di apportare molti miglioramenti. Il la fedeltà visiva sarà migliorata, i contenuti saranno ampliati e nuove funzionalità saranno implementate nel tempo.


Per ora, solo gli utenti del visore HTC Vive VR avranno la possibilità di volare liberamente da un continente all'altro ed esplorare tutte le ricchezze naturali del nostro pianeta. Google sta lavorando attivamente sulle porte ad altri caschi, ma al momento non desidera comunicare ulteriori dettagli in merito.



Aggiungi un commento di Google Earth VR: vola in tutto il mondo nella realtà virtuale
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.