Allison Road: il successore di PT in VR annullato

Chi sono io
Adriana Gil
@adrianagil
Autore e riferimenti

sommario

  • Allison Road: uno dei primi grandi fallimenti in VR?
  • Verso giochi più semplici?

Annunciato nel 2014, PT era il folle progetto di Hideo Kojima, famoso creatore della saga di videogiochi Metal Gear Solid e Guillermo Del Toro, regista a cui dobbiamo film come Il labirinto del fauno o Pacific Rim. Dovrebbe essere la nuova opera della serie horror Silent Hill, il promettente progetto sarà stato annullato sul nascere molto presto. Una demo a 700 dollari su Playstation 4, ecco tutto ciò che resta di questo gioco oggi Tolto dal PS Store, le poche copie di console ancora con la demo vengono vendute su Internet a prezzi esorbitanti.



Ma i fan abbattuti da questo annuncio avranno finalmente potuto ripiegare un altro progetto che vuole essere il successore spirituale del progetto: Allison Road. Dopo una presentazione video molto interessante con lo stile grafico ultra realistico, le idee di gameplay e l'atmosfera raffinata del gioco base, è una doccia fredda. Allison Road ha appena annunciato la sua cancellazione tramite un messaggio tweeter.

Il progetto derivante da un kickstarter è stato un grande successo e lo studio Team 17 ha unito le forze con Lilith per realizzare il gioco. Sfruttando la realtà virtuale e le cuffie Oculus Rift e Playstation VR, il gioco aveva tutte le carte in regola. mano per offrire un'esperienza terrificante. Accusato di plagio? Problemi tecnici o finanziari? Le possibili ragioni del suo aborto sono numerose e per il momento senza risposta, bisognerà attendere le spiegazioni ufficiali di Lilith Studio che non dovrebbe tardare a mostrare la punta del naso.


Allison Road: uno dei primi grandi fallimenti in VR?

Potrebbe essere solo uno dei primi grandi fallimenti in VR. È piuttosto raro per il momento vedere fallire progetti in questo settore. Si parla principalmente, e forse avrete notato leggendo gli articoli sul nostro sito, della creazione di nuove start up e di nuovi progetti con finanziamenti più o meno ingenti. E Allison Road era chiaramente uno di quei grandi progetti con grandi finanziamenti. È facilmente possibile immaginare le ragioni di un tale fallimento per l'azienda. Sviluppato un gioco di questo tipo con la realtà virtuale è sicuramente perfettamente adatto ma è per addentrarsi in terre sconosciute. Il mercato non è ancora stabile e l'impressionante qualità grafica unita a un'esperienza VR pone vere e proprie questioni tecniche che devono essere risolte.


Verso giochi più semplici?

È una scommessa rischiosa intraprendere un progetto così ambizioso in un mercato sicuramente vivace, ma non ancora stabilizzato. Poche persone sono dotate di cuffie per realtà virtuale, ancor meno di quelle più potenti come Oculus Rift e HTC Vive. Va anche tenuto conto che il videogioco horror raggiunge un pubblico che, senza essere un pubblico di nicchia, è relativamente piccolo. La realtà virtuale può adattarsi ai giochi Triple A? Questa è una domanda da porsi, è difficile individuare le esigenze del settore oggi quando l'indipendente e le grandi produzioni si incontrano sempre di più. Quando diventa complicato definire il confine tra i due. È comunque importante notare che Allison Road non era compatibile solo in VR e che era quindi del tutto possibile riprodurlo con un semplice schermo (per un'esperienza che si presume però di qualità inferiore).



Un altro fattore importante da tenere in considerazione è la durata delle sessioni. Per il momento la realtà virtuale è adatta solo per brevi sessioni, è un utilizzo che può essere faticoso, soprattutto se abbinato ad un'esperienza intensa come un gioco horror.


I tempi delle grandi produzioni di realtà virtuale non sono certo ancora qui, e possiamo solo sperare che un giorno appariranno, quando il mercato sarà davvero penetrato nel cuore delle famiglie e le tecnologie si saranno evolute di più. per il momento l'utilizzo delle cuffie sembra essere circoscritto ad esperienze, sicuramente di qualità, ma di breve durata.



Aggiungi un commento di Allison Road: il successore di PT in VR annullato
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.